Quando i felici acquirenti delle Wii hanno portato a casa la propria nuova console fiammante e l’hanno collegata alla tv hanno con simpatia notato come fosse possibile creare attraverso l’apposito menu della console un personaggio del tutto simile a noi. Il Mii, tanto per capovolgere la prima lettera della nuova console Nintendo, sono a tutti gli effetti dei piccoli “noi” digitalizzati che vagano indisturbati per la console.

Ma come ben saprete cari possessori di Wii, non soltanto i Mii passeggiano tranquilli per la piazza della console, ma c’è anche la possibilità di selezionarli per alcuni giochi di grande successo, esattamente come accade per Wii Sports dove, per una bella partita a baseball possiamo scegliere di utilizzare anche il nostro Mii appena creato e rendere così personalissima l’esperienza di gioco, evento mai accaduto prima su nessun altra console.


La Microsoft pare abbia subodorato il grande successo riscosso dalla creazione dei Mii e rumors piuttosto fondati hanno spifferato in giro che la grande M sarebbe intenzionata a trasportare l’idea sulla Xbox 360 dando quindi l’opportunità di creare un nostro alter ego di pixel a nostra immagine e somiglianza esattamente come accade con i Mii, e tutto ciò pare possa essere disponibile già dalla fine di quest’anno.

Nei progetti della Microsoft c’è l’idea di personalizzare in tutto e per tutto il personaggio da creare cambiando ovviamente il sesso d’appartenenza, il peso, l’altezza e renderlo il più “vivente” possibile permettendoci quindi di digitalizzarci come nemmeno con i Mii si riesce a fare. Sembra ovvio l’utilizzo dei personaggi in vari giochi di prossima pubblicazione, anche se la lista effettiva ancora non è stata resa nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>