Widescreen Alienware e Nec

di Edoardo Gioe Commenta

Al CES 2008, conclusosi nella giornata di ieri, Alienware e Nec hanno mostrato due innovativi schermi dalla strabiliante risoluzione di 2880×900 px (double WXGA+) peculiarmente inclinati.

I Widescreen Alienware e Nec, attualmente dei prototipi, sono stati ideati e sviluppati appositamente per i giocatori più incalliti. La particolare curvatura consente infatti di simulare la visione periferica dell’occhio umano, fornendo una nuova esperienza di immersione all’interno del gioco.

Il produttore effettivo degli strabilianti schermi widescreen Alienware e Nec è Ostendotech, il che significa che potremo aspettarci prezzi e prestazioni abbastanza simili tra i due prodotti.

Ecco i dettagli in nostro possesso su questi fantastici schermi:

  1. Schermo DLP a LED dalla risoluzione nativa di 2880×900
  2. 0.2ms di tempo di risposta
  3. Contrasto di 10.000:1


Entrambi i widescreen Alienware e Nec hanno mostrato, al momento della presentazione, alcuni piccoli difetti. Tre linee verticali visibili in alcuni momenti di gioco delimitano i quattro proiettori DLP con LED retroilluminati presenti negli schermi. Tuttavia entrambe le compagnie assicurano che nei prodotti finali i widescreen Alienware e Nec non presenteranno questo difetto.

Lo schermo Nec in azione.

Alcune preoccupazioni sono sorte riguardo al supporto dei giochi disponibili per questo tipo di widescreen innovativo, ma a quanto pare la maggior parte dei nuovi titoli saranno adattabili facilmente.

Non sono ancora disponibili informazioni riguardanti il costo di questi strepitosi widescreen Alienware e Nec, anche se siamo piuttosto sicuri che non saranno economici.

La posizione più indicata per la corretta visualizzazione dell’immagine ed una migliore immersione è al centro, ad una distanza di circa 60cm, anche se con uno schermo del genere viene quasi voglia di mettersi più vicini per poi girare la testa e scovare i nemici!

I prodotti saranno lanciati sul mercato a metà 2008, speriamo di poter accaparrarne uno presto per fare delle prove effettive sul campo, vi terremo informati. Fino ad allora, ci chiediamo una cosa: quanto sareste disposti a spendere per un prodotto di questo tipo? Vale la pena di spendere i vostri euro duramente guadagnati per uno schermo così particolare? Fateci sapere nei commenti!

Fonte: engadget

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>