Steam Machines: caratteristiche tecniche svelate ufficialmente

di Andrea Guida 1

Steam Machines

La settimana scorsa, Valve ha annunciato le Steam Machines, una serie di PC compatti destinati al gaming e all’utilizzo da salotto. La loro messa in commercio è prevista per il 2014 ma prima di allora la società di Newell distribuirà 300 prototipi che gli utenti idonei al programma di beta testing potranno provare in anteprima. Questo però lo sapevamo già. La notizia nuova è che Valve ha reso note le caratteristiche tecniche delle macchine che verranno distribuite ai tester.

Le prime Steam Machines che usciranno dai laboratori di Bellevue saranno equipaggiate con una gamma di GPU NVIDIA comprendenti i modelli Titan, GTX780, GTX760 e GTX660; una gamma di processori Intel composta da CPU i7–4770, i5–4570 ed alcune i3 ed una memoria RAM da 16GB DDR3–1600 (CPU) o 3GB DDR5 (GPU). Quanto allo storage, si parla di SSHD ibridi da 1TB/8GB.

Le dimensioni delle Steam Machines saranno approssimativamente pari a 30,5 x 31,5 x 7,4 cm, mentre a fornire energia ad esse ci sarà un alimentatore 80Plus Gold interno da 450W. Purtroppo non ci sono ancora dettagli o immagini che ne mostrano le fattezze estetiche.

Come già detto in passato, le Steam Machines saranno prodotte da varie aziende. Non avranno tutte le medesime caratteristiche tecniche e non saranno tutte di fascia alta. Saranno animate da SteamOS, la distribuzione Linux personalizzata da Valve incentrata sul gaming e sull’intrattenimento da salotto.

Secondo le statistiche ufficiali, dei 3.000 titoli compresi nel catalogo di Steam, diverse centinaia gireranno su SteamOS e molti altri lo faranno in futuro. Inoltre, sarà possibile giocare in streaming sulle Steam Machines trasmettendo i giochi da altri PC.

[via]

Commenti (1)

  1. se l’HW è questo costerà un pozzo di soldi tanto vale farselo assemblato per cavoli propri il pc, così da non pagare Valve perchè ci lucrerà non poco e metterci win 8.1 con le directx 11.2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>