Qualcosa si muove per una versione Nintendo DS di Guitar Hero

di Gaetano Cutri Commenta

Da quando è partita la moda dei rhythm-game c’è stata una vera e propria invasione di giochi musicali e simulazioni vere e proprio di ballo per tutte le console esistenti e man mano, con il progredire delle generazioni di console, sono arrivati seguiti e seguiti sempre graditi al grande pubblico che non era mai stanco di danzare e muoversi a suon di musica. E qualcuno ha imparato anche a suonare grazie a Guitar Hero.

Guitar Hero non è nient’altro che una sorta di simulatore di chitarra grazie al quale dovremo utilizzare a tempo di musica il nostro speciale controller a forma di chitarra venduto anche in confezione speciale insieme al gioco: niente di più divertente! Lo scorso febbraio la Activision ha annunciato una versione Nintendo DS e una versione Nintendo Wii e successivamente ha visto la luce Guitar Hero III: Legenda of Rock per la console Nintendo.


Il gioco come era facile immaginare, ha venduto uno sproposito di copie, ma i possessori della console portatile, fino ad oggi sono ancora a bocca asciutta visto che dall’annuncio fatto ormai un annetto fa, non c’è ancora traccia della versione DS del gioco.. ma i tempi ora sembrano maturi e qualcosa pare proprio si stia muovendo.

Infatti pare che la casa di produzione abbia registrato il titolo per un nuovo gioco: “Guitar Hero on Tour” senza specificare per quale console esso sia destinato. Quell’ “on tour” potrebbe indicare movimento e quindi sarebbe adattissimo come titolo per una versione da console portatile del gioco, ed inoltre i fan sono ancora in attesa dopo l’annuncio e sarebbe ora che il gioco finalmente uscisse. Conferme ufficiali però non ne abbiamo, né sulla veridicità dell’uscita né sul possibile sistema di controllo. Restiamo ancora in attesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>