God of War, era nei piani un nuovo episodio su Playstation Vita

di Gaetano Cutri 1


Quali sono i personaggi più forzuti ed arrabbiati che abbiate mai visto come protagonista di un videogioco? Probabilmente, sulla scia della moda del momento che riguarda principalmente tablet e smartphone, i pennuti più nevrotici e con le sopracciglia più arcuate di Angry Birds potrebbero essere i primi personaggi a venirvi in mente, ma sicuramente tra i veri eroi che avete incontrato in questi anni, uno spiccherà dalla massa.

Si tratta di Kratos, l’imperante e titanico protagonista della saga di successo intitolata God of War che ha scalato senza troppi problemi le classifiche di vendita e di gradimenti di ogni appassionato del genere, grazie ad una giocabilità assolutamente stellare, una personalità resa immortale dal fiero eroe del gioco e dalla storia coinvolgente ed intrigante. Qualcuno però si domanda come mai questo personaggio non sia ancora comparso sull’ultimo gioiellino della Sony.


In effetti stupisce molto che Kratos non abbia ancora fatto capolino su Playstation Vita, l’ultima creazione portatile della Sony, eppure a quanto pare qualcosa in questi termini si stava muovendo. Ready at Dawn, dopo il capitolo dedicato alla PSP aveva in previsione di lanciare anche un nuovo episodio della serie proprio dedicato alla Playstation Vita, ma il progetto, per quanto voluto, a quanto pare non si è allineato ai piani professionali.

Insomma per il momento non c’è da sperare che possa arrivare un inedito gioco della serie di God of War su Playstation Vita, ma l’affetto che i numerosissimi appassionati nutrono per Kratos e il suo feroce universo potrebbero in futuro far cambiare idea agli sviluppatori e farci ritrovare a sorpresa una nuova possibilità di aver a che fare con questo immortale eroe. Tenete le dita incrociate, ma intanto allenatevi con tutte le piccole perle che Playstation Vita può già offrirci.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>