Sakaguchi e Uematsu al lavoro su Lost Odyssey per Xbox 360

di Gaetano Cutri 1

Ci sono nomi nel panorama videoludico internazionale che sono apprezzati e amati al pari delle grandi star hollywoodiane per averci regalato dei giochi che ci hanno fatto passare ore emozionanti e ci hanno offerto storie spesso migliori di alcuni veri e propri film. Alcuni di questi nomi sono spesso legati a giochi di culto, ed è il caso di Hironobu Sakaguchi e Nobuo Uematsu, il primo per la produzione, il secondo per il commento musicale, con Final Fantasy.

I due sono di nuovo al lavoro insieme e sempre per un gioco di ruolo. Stavolta però la musica cambia visto che non si tratta di un nuovo Final Fantasy e soprattutto non si tratta di un gioco per Playstation, bensì di Lost Odyssey di prossima uscita per Xbox 360. Al pari di Final Fantasy ci sarà lo sfondo del gioco di pura fantasia ambientato in una sorta di universo fanta-medievale e ci sarà ancora una volta una favolosa intro cinematografica in apertura del gioco.


L’eroe che guideremo è uno dei pochi superstiti alla caduta di un meteorite sul mondo e dovrà vedersela con degli esseri che sono mutazioni degli abitanti della terra dopo la caduta del corpo celeste. La parte più intrigante del gioco è composta dai combattimenti, ancora a turno come i giochi di ruolo di stampo classico, ma più interattivi grazie all’utilizzo di particolari anelli e della pressione dei tasti al momento giusto per attivarne gli immensi poteri e decretare la potenza del colpo sferrato.

Nel gioco bisognerà fare una grande attenzione alla disposizione dei propri personaggi sul campo di battaglia. Se in Final Fantasy ci si limitava al posizionamento in avanti o in ritirata rispetto ai nemici, in Lost Odyssey bisognerà fare più attenzione perché un posto sbagliato per il personaggio sbagliato potrebbe portare alla disfatta in breve tempo. Il party sarà composta da vari personaggi di stampo piuttosto classico ma il nostro eroe sarà un uomo dai capelli lunghi su cui probabilmente è stato lanciato un incantesimo di protezione dal meteorite. Riusciremo a tenerlo in salvo anche sotto il nostro controllo?

Commenti (1)

  1. Graficamente sto gioco era old gia ai suoi tempi, speriamo che Lost Odyssey 2 sia piu pompato graficamente, e speriamo in un porting anche PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>