Thor God of Thunder, un filmato della versione Wii

di Gaetano Cutri 4


Qualcuno è solito utilizzare per sconfiggere i propri avversari degli affilatissimi artigli di adamantio, come ad esempio fa Wolverine, leader degli X-Men, ma c’è anche chi invece non disdegna avvolgere il suo avversario in un’intricata matassa di ragnatele, un po’ come fa Spiderman, ma non dimentichiamo anche chi invece si diverte con scazzottate degne di una rissa da saloon come può abilmente fare il superuomo Superman.

Tutti i sopraccitati eroi hanno avuto almeno una trasposizione videoludica al proprio attivo, permettendo ai giocatori di vestire i panni, i mantelli, le tutine e le calzamaglie dei migliori eroi che i celeberrimi albi a fumetti americani abbiano mai presentato al pubblico, ma un nuovo personaggio, come forse saprete, sta per scatenare tempeste sia al cinema, come ormai è d’abitudine per ogni supereroe che si rispetti, sia nell’affollata mondo del videogioco.


Se attendiamo con tanta trepidazione la nuova avventura di Captain America un po’ su tutte le console attualmente in commercio, non dobbiamo dimenticarci di un arrivo imminente, quello di Thor, una vera e propria divinità di origine nordica più che un vero e proprio supereroe, che presto metterà le mani sulla sua arma principale, ovvero un grosso martello, apparentemente difficilissimo da maneggiare, ma che gli permetterà di utilizzare mille abilità eccellenti.

Da scatenare tranquillamente contro i vari nemici o richiamando la potenza di una tempesta per scatenare tuoni, fulmini, pioggia e turbolenze ventose di fortissimo impatto verso gli avversari, il martello di Thor è pronto per agitarsi dal 3 maggio sulle nostre console. I possessori della Wii però potranno iniziare a leccarsi i baffi con un trailer relativo alla versione di Thor God of Thunder proprio per la macchina Nintendo, non vi resta che cliccare sul filmato qui sotto.

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>