I Pinata sbarcano su Nintendo DS

di Gaetano Cutri Commenta

Poco tempo fa vi abbiamo parlato di un gioco in cui bisognava costruire e gestire una sorta di mondo virtuale. Ma non quelli alla The Sims in cui organizzare la vita e gli affetti di un personaggio virtuale alla ricerca della propria tranquillità con tanto di costruzioni di appartamenti da sogno, feste idilliache e magari un matrimonio in grande stile con tanto di figli, semplicemente qualcosa di più vicino alla natura vera e propria.

Il gioco in questione è Viva Pinata che vi abbiamo presentato con il suo terzo capitolo in versione Xbox 360 in tutto il suo splendore il mese scorso. Si tratta appunto di un mondo fittizio che noi ci troveremo a regolare per far vivere al meglio le creature che lo abitano, i Pinata appunto che in un modo o nell’altro vogliono rappresentare una versione alternativa degli animali realmente esistenti sul nostro pianeta.


La notizia che però giunge nuova alle nostre orecchie e che renderà molto felici i possessori di un Nintendo DS è che la saga si trasferirà dalla sua nuova casa sulla console di casa Microsoft alla piccola console portatile della Nintendo grazie alla produzione della THQ visto che la Microsoft difficilmente poteva trasportare un suo gioco in beneficio ad una console della concorrenza.

Il sottotitolo del nuovo Viva Pinata sarà Pocket Paradise, ma ciò non deve trarci in inganno infatti il Pocket sta a significare soltanto le ridotte dimensioni della console su cui è ospitato e non di certo una riduzione sulle possibilità di gioco o sugli animali presenti visto che pare, anzi, che il loro numero sarà addirittura superiore a Trouble in Paradise per Xbox 360. Aspettiamo al più presto nuove conferme e nuove immagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>