Halo Reach: chi usa le copie pirata sarà “bannato” da Xbox Live, parola di Microsoft

di Andrea Guida 2

Se siete soliti frequentare i siti torrent, saprete sicuramente che da qualche giorno a questa parte, a quasi un mese dall’uscita ufficiale del gioco (14 settembre), sul Web è “spuntata” una versione non autorizzata di Halo Reach.

La cosa ha mandato Microsoft su tutte le furie e ora il colosso di Redmond si dice pronto a dar battaglia ai pirati, fino al loro ban da Xbox Live: “Siamo venuti a sapere che una copia non autorizzata di Halo Reach è trapelata su Internet. Stiamo investigando approfonditamente sulla questione – ha dichiarato un uomo Microsoft a KotakuTutti gli utenti sanno che la pirateria è illegale e che la modifica delle console viola i termini di utilizzo di  Xbox LIVE. Questo vuol dire che i trasgressori saranno soggetti a ban“.

Videogiocatore pirata avvisato, mezzo salvato.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>