Rock of Ages, un video mostra l’ironia dello strategico in tempo reale

di Gaetano Cutri Commenta


Chi adora i videogiochi perché rendono possibile armarsi di tutto punto e far fuoco su una serie di nemici che altrimenti farebbero lo stesso con noi di certo apprezza maggiormente i titoli più orientati verso l’azione più pura, mandando quindi a quel paese titoli come i classici giochi di ruolo di stampo nipponico, davvero poco indicati per chi non sopporterebbe menu infiniti in cui districarsi soltanto per eseguire il più semplice degli attacchi.

Nella lista nera di chi apprezza soltanto la componente action nei videogiochi, prediligendo quindi le più adrenaliniche avventure in compagnia di personaggi di spicco del panorama internazionale, furiosi picchiaduro in cui azzerare la barra di energia dell’avversario o incenerire i nemici in un turbolento sparatutto, ci sarà sicuramente anche il genere strategico, ma vogliamo scommettere che qualcuno invece gradirà l’arrivo di Rock of Ages?


Pensato come una sorta di strategico in tempo reale, associato invece al ben più diverso action game, Rock of Ages sarà lanciato dalla Atlus prossimamente su Xbox Live e Playstation Store e vanterà la possibilità di incuriosire, per l’appunto, sia i giocatori amanti della riflessione tipicamente necessaria per uno strategico, sia quelli che optano invece per l’azione estrema in ogni esperienza di gioco, sperando di accontentare entrambe le fazioni.

Il gioco consta di due sezioni ben distinte: nella prima bisognerà posizionare degli elementi del proprio regno su un’apposita area di gioco, nella seconda invece, con una grossa palla di pietra, sarà nostro compito fare tabula rasa del regno avversario e di tutti gli elementi collocati. Il tutto verrà servito con un’ironia senza precedenti che strizzerà l’occhio alla cultura classica e a monumenti famosi del patrimonio internazionale. Per farvi un’idea di cosa vi aspetterà con Rock of Ages, guardate pure questo video.

;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>