Watch Dogs rinviato per Wii U

di Giovanni Ferlazzo Commenta

La versione Wii U dell’attesissimo Watch Dogs è stata ufficialmente rinviata a data da destinarsi. Lo ha confermato Ubisoft nel corso dell’ultima conferenza finanziaria tenuta con gli azionisti in cui sono stati presentati i risultati relativi al terzo trimestre dell’anno fiscale 2014. Tutto invariato invece per quanto riguarda le versioni PC, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One del gioco, cui lancio è ancora previsto in un periodo compreso tra aprile e giugno 2014.

<p style="text-align: justify;"

Nel corso della conferenza, Ubisoft non ha fornito ulteriori dettagli sulle motivazioni che hanno spinto al rinvio di questa specifica edizione. Tuttavia, contattato da Videogamer.com, un portavoce della compagnia ha spiegato che la decisione è stata presa con enorme in difficoltà, ma si è scelto di favorire le risorse del team di sviluppo verso le piattaforme in grado di garantire i maggiori benefici sia per il pubblico che per il publisher stesso. In parole povere, sebbene il PR non lo ammetta direttamente, è chiaro che le scarse vendite della console Nintendo non rendano più la piattaforma appetibile come una volta per Ubisoft.

La versione Wii U di Watch Dogs è del resto al centro delle cronache ormai da qualche settimana: prima si era parlato addirittura della cancellazione, visto che GameStop aveva smesso di accettare preordini per questa edizione, specificando tuttavia successivamente che si era trattato di un semplice errore interno. Poi, il gioco è misteriosamente scomparso dalla lista ufficiale delle release per Wii U distribuita da Nintendo, ma anche in quel caso arrivò la smentita da parte di Ubisoft. Adesso la notizia del rinvio fa temere il peggio e speriamo che anche i possessori di Wii U possano giocarsi l’attesissimo Watch Dogs.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>