Wakfu, Ankama e Square-Enix si associano per la distribuzione in Nord America

di Gaetano Cutri 2


C’era una volta Dofus, un gioco di ruolo di massa, tutto da gustare online che è riuscito ad essere ai vertici delle classifiche di vendita in Francia, sua patria natale, rappresentando quindi una vera e propria scalata al successo per il mercato europeo, da sempre posto in secondo piano per quanto riguarda la produzione e lo sviluppo dei videogames. Ma la Ankama che si è imposta sul mercato, ha fatto capire che anche il vecchio continente ha qualcosa da dire in merito.

Quasi naturale è saltato fuori quindi un nuovo progetto, Wakfu, un nuovo gioco di ruolo, ma di stampo strategico, giocabile su PC; Mac e Linux. Wakfu rappresenta decisamente una ventata d’aria fresca per il genere visto che al gustoso sistema più riflessivo rispetto ad un gioco di ruolo classico, accoppia una grafica da cartone animato che rende così ancora più godibile l’intera esperienza di gioco. E da oggi non saremo i soli a godere di questo privilegio.


La Ankama infatti ha di recente stretto un accordo con la Square-Enix, per la distribuzione di Wakfu anche nel Nord America, valicando quindi con grande successo e merito i confini del nostro continente, sbarcando verso nuovi lidi e nuovi traguardi. Questo tipo di accordo non porterà soltanto Wakfu negli Stati Uniti in quanto gioco, ma l’intero progetto composto dal manga, dal gioco di carte ed anche dalle statuette action-figure ispirate al titolo.

Dal canto suo, la Square-Enix reputa quest’accordo quasi naturale visto che la Ankama da sempre ha dimostrato una propensione a sviluppare esperienze di gioco story-driven, elemento molto importante soprattutto nel caso dei giochi di ruolo, materia su cui la compagnia di Final Fantasy è logicamente ferratissima. Chissà che prima o poi la mania di Wakfu non riesca anche a far breccia nel cuore pulsante nipponico dell’industria videoludica.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>