Rumor: Ecco spiegato l’anello rosso della morte dell’Xbox 360

di Edoardo Gioe 11

Sono abbastanza sicuro che molti di voi hanno avuto la spiacevole esperienza, condivisa da tanti, della morte di una Xbox 360. La console di casa Microsoft ha alle spalle una lunga serie di fallimenti fin dal suo primo giorno di uscita, e se la vostra Xbox 360 non ha mai improvvisamente smesso di leggere i DVD o non si è mai improvvisamente illuminata di rosso come un albero di natale.. beh, potete ritenervi fortunati.

Se invece come tanti avete avuto la sfortuna di vedere l’infame anello rosso della morte sulla vostra Xbox 360, vi sarete sicuramente posti domande filosofiche quali: “Per quale motivo proprio la mia Xbox 360?” “Che cosa ho fatto di male per meritare questo prematuro abbandono?” oppure “Dove potrò dar sfogo ai miei istinti video ludici primari?” – Oggi, da una fonte anonima, potrete avere le risposte a queste e ad altre domande.

Secondo una gola profonda in contatto con 8Bit Joystick (noto per aver recentemente anticipato di una settimana la “separazione” tra Microsoft e Bungie, gli sviluppatori di Halo) la colpa sarebbe della stessa Microsoft, che ha affrettato lo sviluppo del sistema per anticipare e battere sul tempo la Sony. Per fare questo, avrebbero a quanto pare installato dei dissipatori scadenti, che sarebbero la causa stessa della maggior parte degli anelli rossi della morte.

Dopo il salto, la traduzioni di alcune parti dell’intervista rilasciata a 8Bit Joystick.


D: Allora, quale pensi che sia la vera percentuale di fallimento delle Xbox 360? Alcuni hanno stimato che si assesti intorno al 30%. Io ho comprato la mia Xbox 360 a inizio 2007 e fino ad adesso non ho avuto problemi, ma tu quale pensi che sia la possibilità che si verifichino problemi?

R: E’ intorno al 30%, e probabilmente i problemi si verificheranno presto. Per questa stagione sono attese 1 milione di console difettose, molte delle quali con i chip Xenon (Xenon è il nome in codice della scheda madre presente sulle prime Xbox 360 vendute. n.d.r.). Alcune sono state in assistenza più volte. L’aspettativa di vita è ridicola perché il design lascia molto poco margine ai parametri più importanti. Questo significa che il design non tollera alcun tipo di errore. Una buona unità può durare un paio di anni, una cattiva può fallire in poche ore.

D: Di tutte le cinque console presenti sul mercato adesso (PS3, PSP, PS2, DS, Wii e Xbox 360) soltanto l’Xbox 360 ha avuto tutti questi problemi. Cos’è che ha fatto Microsoft che secondo te ha causato tutto questo?

R: Per incominciare Microsoft ha allocato risorse insufficienti a tutti i team che si sono occupati dello sviluppo della console. Soprattutto per quanto riguarda i team che si sono occupato del testing, del controllo qualità e della produzione della console. […] Microsoft era così concentrata sul battere Sony che la 360 è stata lanciata sul mercato in un momento in cui tutti i risultati dei test indicavano che c’erano seri problemi di design. […] Il management ha deciso di continuare a spedire le console nonostante tutto. […] Alla fine penso che la causa principale fosse la paura del fallimento, l’ambizione di battere Sony e l’arroganza di poter risolvere tutto.

D: Secondo te qual è la principale causa dell’anello rosso della morte dell’Xbox 360?

R: Il RROD (Red Ring Of Death, Anello Rosso Della Morte n.d.r.) viene causato da qualsiasi problema hardware alla scheda madre. Puo’ essere causato da CPU, GPU, memoria, parti guaste, parti incompatibili (problemi di tempistiche), processi di produzione fallimentari (saldature), dissipatori male allineati, parti mancanti etc. […] Ci sono anche altre parti della console che sono soggette a guasti improvvisi, ad esempio il lettore DVD.

Il resto dell’intervista copre ulteriori informazioni sul design hardware dell’Xbox 360 e sfata alcuni miti, come quello che vorrebbe vedere la causa dei malfunzionamenti della console nel posizionarla verticalmente. Dall’intervista emergono anche dettagli interessanti sul tipo di investimento che Microsoft da anni porta avanti con il marchio Xbox, che è al momento un marchio fallimentare e che ha causato perdite per oltre 6 miliardi di dollari. Secondo la gola profonda (e secondo molti analisti di mercato) la Microsoft sta investendo molto al fine di giungere ad un monopolio paragonabile a quello di Windows, e rafforzare quello stesso monopolio al contempo.

Visioni creative o economiche a parte, non può che far rabbia pensare che la Microsoft abbia lanciato sul mercato un prodotto non del tutto testato. Se poi pensiamo che per riparare un’Xbox 360 in Italia dobbiamo spedirla in Germania, cosa che causa tempistiche a dir poco fastidiose, la rabbia non può che aumentare. E voi? Avete avuto problemi con le console Microsoft? Quale è stata la vostra esperienza con l’assistenza tecnica? Fateci sapere nei commenti!

Fonte: 8BitJoystick via Joystiq

Commenti (11)

  1. Ho appena avuto la mazzata in fronte, anello rosso dopo appena 20 mesi dall’acquisto, cosa devo dire? Mi sento offeso se non addirittura truffato, la cosa bella è che ho comprato la console prima del suo drastico calo di prezzo, gia non bastava aver speso 250 e rotta euro quando poche settimane dopo natale alcuni miei amici l’anno comprato a un prezzo molto inferiore, ora anche questo. La sony non l’avrebbe mai fatto, ma chi me l’ha fatto fare di passare a Microsoft?
    Ma se nemmeno il windows è soddisfacente? Adesso vengo a sapere addirittura che l’OS della console è vista (altro prodotto fallimentare, Linux rulez) Non la voglio manco cambiare, la regalo e ripasso a sony.

  2. Sawatari Go dice:

    Ho appena avuto la mazzata in fronte, anello rosso dopo appena 20 mesi dall’acquisto, cosa devo dire? Mi sento offeso se non addirittura truffato, la cosa bella è che ho comprato la console prima del suo drastico calo di prezzo, gia non bastava aver speso 250 e rotta euro quando poche settimane dopo natale alcuni miei amici l’anno comprato a un prezzo molto inferiore, ora anche questo. La sony non l’avrebbe mai fatto, ma chi me l’ha fatto fare di passare a Microsoft?
    Ma se nemmeno il windows è soddisfacente? Adesso vengo a sapere addirittura che l’OS della console è vista (altro prodotto fallimentare, Linux rulez) Non la voglio manco cambiare, la regalo e ripasso a sony.

    Hai fatto benissimo , un prodotto scadnte come la xbox 360 non avrebbe meritato manco di essere tenuta in considerazione.

    Dopo tutto microsoft e’ famosa per diffamare tutti quelli che non l’appoggiano e peggio ancora cerca di far passare La Sony e la Nintendo come delle case che non sanno far nulla.

    Che poi Nintendo ha + di 20 anni di esperienza in hardware e giochi, mentre sony ne ha 15 .

    Mi crosoft con due console pensa di poter spodestare queste case produttrici ?

    Che poi fanno decisamente schifo queste console targate microsoft

  3. a me è successo ma è un difetto di fabricazione ovvero qualcosa non ho idea cosa è fissato con della colla scadente e surriscandandosi si scioglie ma solitamente l’anello ros… appare due volte la prima è un avvertimento la seconda per ironizzare si frigge a me è successo qualche ora fa ma basta il servizio clienti e 20 giorni e tutto passa

  4. Io sono stato vittima più di una volta nel giro di un anno. La cosa è sconcertante, però non metto in dubbio la qualità grafica della 360.
    Secondo me, a parte questi sfortunati (meglio dire destinati) eventi,rimane la console più bella al mondo.

  5. Ma avete avuto problemi con l’Xbox 360 arcade o elite?

  6. Io ho la 360 elite da natale… mai avuto un problema (sgrat sgrat) e forse è presto, in ogni caso..ho avuto la PS1 e dopo un po’ ha smesso di leggere i CD, aveva la modifica quindi la colpa prabilmente era di quella…la PS2 dopo 1 anno e mezzo ha iniziato a leggere male i DVD e a bloccarsi nei caricamenti dei giochi piu’ nuovi, niente modifica..
    quindi? la Sony fa schifo! la PS fa schifo! devo dire così?

    Gli oggetti elettronici in generale hanno vita breve, se non è per usura è perchè diventano obsolete… se poi uno ci sta 23ore al giorno trovo anche normale che si spacchi prima di una cosa usata normalmente…se uno deve comprare un oggetto del genere la miglior cosa è guardare cosa offre e la XBOX non ha rivali 🙂 unico difetto il blue ray e visto che ben pochi giochi e tv sfruttano questa tecnologia per ora è un difetto insulso..
    la 360 è sul mercato da diversi anni ed ha la stessa grafica della ps3 ed un live infinitamente superiore alla sony..io addirittura che sono fissato con il PC e volevo una console per fare giochini offline di avventura e belli di grafica mi sono ritrovato a giocare fisso online sull XBOX :)..

  7. Salve a tutti! io ho comprato l’xbox nel natale 2007-2008 e esattamente dopo due anni di vita la mia xbox ha avuto il suo primo RedRingOfDeath e grazie a dio avevo ancora qualche giorno di garanzia. l’ho portata dove l’avevo comprata e l’hanno mandata in germania ovviamente tenendomi l’HDD. Oggi mentre provavo la demo di NFL 11 Bam!! ecco il secondo RROD! non sono sicuro che la garanzia fosse stata rinnovata ma spero comunqueche l’accettino una seconda volta.
    In ogni caso devo dire che la scorsa volta la console mi era tornata nuova entro una settimana con in regalo un abbonamento a xbox live gold per un mese.
    Sono molto contento del servizio di assistenza xbox e spero che la nuova console di casa microsoft non avrà i problemi di quella vecchia.

  8. ah la mia è una arcade ma il problema non penso che cambi dalle elite

  9. Solo l’xBox360 ha avuto problemi tra tutte le console?
    Ma chi lo ha scritto l’articolo,uno che è uscito ora dalle caverne e non si ricorda tutti i problemi (non all’interno della garanzia,a differenza della garanzia dell’anello rosso che dura se non sbaglio 4-5 anni,e non fatevi fregare da ciò che dicono i rivenditori che sono tutti ladri e truffatori XDD) che ha avuto la PS3 tra hard-disk che bruciavano dopo poche ore,giochi che non venivano letti,Blu-Ray che non giravano e soprattutto gli altissimi ritardi in Occidente delle versioni migliorate (soprattutto in Europa)?
    A quanto sò io le UNICHE console che non hanno mai avuto problemi sono quelle della Nintendo.

  10. RAGAZZI A DIRE CAZZATE SIETE UNICI
    PER QUANTO HO LETTO FIN ORA AVETE TUTTI LA PS3 NESSUNO FEDELE ALLA MICROSOFT SCORDANDOVI CHE: LA XBOX E BASATA SU UN S.O. CHIAMATO DESHBOARD E NON SU VISTA, I 3 LED ROSSI DELLA MORTE AVVENGONO PIU PROBABILMENTE DOPO LA MODIFICA PERCHE LA SCHEDA MADRE E MESSA SOTTO SFORZO, CHE LEGGE I BLU-RAY DISC E CHE HA NETTAMENTE SUPERATO PER REQUISITI LA PS3(CHE FRA PARENESI PER IL GIOCO ONLINE USA I SERVER DELLA GAMSPY) SIA SUL OFF-LINE CHE SUL ON-LINE

  11. ma quando l’anello rosso si accende è possibile sbloccarlo e far tornare tutto come prima?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>