Novità per il Videogioco di Lost

di Gaetano Cutri 1

Siete dei drogati di telefilm? Avete scoperto soltanto adesso quel grande capolavoro che prende il nome di Lost e state organizzando delle incredibili maratone per guardare tutta la serie in DVD in un solo week-end? E magari per farlo state anche trascurando un po’ la vostra personalità da videogiocatori accantonando così le vostre Xbox 360.. Beh tra non molto potrete coniugare le due cose con il gioco di Lost.

Abbiamo già annunciato l’uscita di questo gioco qualche giorno fa, ma torniamo a parlarne perché ci sono delle nuove succose novità che non vedevamo l’ora di comunicarvi e così eccoci di nuovo a trattare i misteri di Sawyer, Jack, Kate e di tutti gli altri sopravvissuti del volo Oceanic 815. Sappiamo che il gioco, com’era facilmente intuibile visto il genere della serie, potrebbe essere considerato un’avventura con lunghe fasi esplorative nella giungla e con puzzle da risolvere.


Da una recente intervista con gli sviluppatori abbiamo saputo che tutto quello che vedremo sarà esattamente identico a quello che abbiamo visto durante la serie, quindi ritroveremo la stessa spiaggia dove i naufraghi sono accampati, gli stessi bunker della Dharma e ovviamente una fitta giungla da esplorare. La esploreremo nei panni di Elliot, un fotoreporter con una forte amnesia, tanto per giustificare la sua assenza nel contesto della serie.

La domanda vi sorgerà spontanea: ma i flashback che sono il cuore centrale della serie per capire al meglio la natura e i retroscena dei protagonisti, saranno inclusi in questo gioco? Beh la risposta è si, ci saranno delle zone in cui si potrà accedere all’evento flashback e vivere quindi un episodio del passato del nostro Elliot, episodio in cui pare possano comparire anche personaggi della serie che poi il nostro alter ego incontrerà sull’isola! Insomma il gioco si preannuncia pieno di misteri come la serie, e tutto ciò è molto stuzzicante.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>