Gran Turismo 5 in arrivo con un bel numero di extra

di Gaetano Cutri 2

Lo abbiamo aspettato più del dovuto, abbiamo sbavato per le immagini che ci arrivavano direttamente dal Giappone dove i fan dagli occhi a mandorla potevano già fregiarsi di aver battuto i propri record di corsa personali, abbiamo ammirato i video in azione ma intanto il gioco non è arrivato. Per fortuna però Gran Turismo 5 tra poco sarà tra noi e per questa lunga attesa saremo ripagati con un bel numero di extra.

Infatti rispetto alla versione orientale, la trasposizione europea di Gran Turismo 5 vedrà una nutrita manciata di opzioni, modalità e aggiunte varie che renderanno felici gli acquirenti del vecchio continente. Prima fra tutti è da menzionare la nuovissima modalità per due giocatori off-line, giocabile in split-screen, così sullo stesso schermo diviso a metà potremo sfidare un nostro amico a correre sui meravigliosi circuiti che il gioco propone.


Ma le sorprese non finiscono assolutamente qui, infatti saranno presenti addirittura 30 nuovissime fiammanti vetture che ci divertiremo a guidare, magari proprio sui 5 nuovissimi circuiti presenti nella modalità High Speed Ring che non erano presenti nella versione giapponese. In più avremo a disposizione il drift mode, presente nei primi demo ma non inserito nella versione definitiva.

In più a questo aggiungiamo un nuovo video introduttivo e la possibilità di “aggiornare” le nostre auto modificandone vari parametri come potenza, sospensioni e abilità nelle sterzate rapide. Ed inoltre sarà presente anche una scheda dettagliata per il gioco online che mostrerà le sfide a tempo disponibili e gli eventi in programma. Direi che siamo stati altamente ricompensati per la paziente attesa che durerà ancora un po’, fino alla data di uscita precisa ancora non confermata.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>