La 3dRealms in bancarotta: è un addio al Duca?

di Vincenzo Esposito 3

Ebbene si. La società statunitense, meritevole di aver creato gioielli quali Duke Nukem, Prey ed aver pubblicato titoli storici come Wolfenstein 3D, Commander Keen e Wacky Wheels, è in procinto di chiudere battenti, causa bancarotta.
Il sito ufficiale è ormai offline e non c’è nulla che faccia sperare in un falso allarme o in un futuro ritorno dell’azienda. I fan del “duca” non potranno che rattristarsi all’idea che il gioco più atteso di sempre, Duke Nukem Forever (annunciato la prima volta nel lontano 1997), non vedrà mai luce.
Tanti sbagli sono stati fatti dalla 3dRealms e tanto tempo è stato sprecato: la politica del “when it’s done” si è rivelata fallimentare, e queste sono le conseguenze. Unica nota positiva: lo sviluppo di Duke Nukem Trilogy per PSP e DS continuerà senza intoppi, per cui, almeno per un’ultima volta ci sarà concesso l’onore di giocare nei panni del Duca.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>