Time Travelers, il gioco di ruolo Playstation Vita in una gallery

di Gaetano Cutri Commenta


Va molto di moda, soprattutto nel settore dei telefilm, raccontare una vicenda che abbia in realtà, come fulcro narrativo, un intreccio che prende spunto dalle storie di vari personaggi, anche molto diversi fra loro, che il destino vuole però riunire sotto lo stesso filo conduttore. Esempi pratici sono Lost, telefilm che narra la vita di un gruppo di sopravvissuti ad un disastro aereo, oppure Heroes, titanica lotta tra il bene e il male tra persone dotate di superpoteri.

Questo plot narrativo, a quanto pare, sembra prendere piede anche nel settore videoludico. Se da un lato ci sono sempre stati i picchiaduro che hanno fatto combattere personaggi dalla storia ricca di fascino e con un fine, diverso per ognuno, motivazione per la quale prendere parte ad un furioso torneo, più raramente si sono visto giochi così articolati come Time Travelers, una delle prossime perle che vedranno la luce su Playstation Vita.


Già in dirittura d’arrivo in versione giapponese, si parla infatti di un’uscita per il prossimo 12 luglio, Time Travelers darà la possibilità di vivere un vero e proprio ibrido tra gioco di ruolo di scuola nipponica, quindi con elementi piuttosto classici, e la graphic novel, genere molto popolare nella terra del sol levante, ma che qui da noi non ottiene purtroppo lo stesso successo. Il tutto miscelando sapientemente le storie di molti personaggi diversi.

Dalla giornalista d’assalto al liceale chiuso e scontroso, da un agente speciale, fino ad uno strambo inventore saranno alcuni degli eroi che incontreremo in Time Travelers. L’effetto grafico scelto mette sicuramente alla prova le caratteristiche di Playstation Vita visto che lo stile fumettoso e la grande interazione saranno elementi ben caratterizzati nel gioco. Non vi resta che ammirarne alcune immagini nella gallery che vi mostriamo proprio qui di seguito.

[Photo Credits | Gamekyo]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>