Journey, una nuova serie di immagini come anteprima

di Gaetano Cutri 2


Probabilmente con l’avvicinarsi della primavera che tra pochissimi giorni potrà finalmente divertirsi a sbocciare con la sua luminosità e i suoi splendidi colori risvegliandoci un po’ tutti i sensi ammaccati dai torpori invernali e da tutti i problemi riscontrati durante gli ultimi mesi in quanto a clima terribile e neve costante, ci stiamo anche appropinquando a dare un’occhiata alla varie offerte estive per organizzare così la nostra nuova vacanza.

Ammettetelo pure che siete già in pieno trip vacanziero e che non pensate ad altro se non distese di sabbia bianchissima e fine, quella su cui è davvero un piacere passeggiare a piedi nudi e che rappresenta una piacevole anteprima ad un mare cristallino ed incontaminato nel quale rinfrescarsi dalla calura estiva. Se vi accontentate della sola sabbia, ma davvero a profusione, seppur virtuale, allora dirottate il vostro interesse verso Journey.


Più che volte ci è capitato già di parlare di questa perla di originalità e di poesia che prestissimo potremo trovare sulle nostre Playstation 3 visto che già da domani 14 marzo lo troveremo scaricabile su Playstation Store. Quello che dobbiamo aspettarci da Journey, più che un gioco, sarà una sorta di esperienza emozionale vista la teatralità e il grande impatto visivo con le superlative location che andremo a visitare in questo particolarissimo gioco.

Molto poco è stato detto su Journey in realtà e la breve attesa che ci separa dalla possibilità di poterlo scaricare quindi non fa altro che farci venire l’acquolina in bocca per la primissima emozionante partita. Per avere l’opportunità di dare un’ultima occhiata a questa stranissima avventura, vi abbiamo preparato una nuova serie di immagini che mostrano ancora una volta la magia delle ambientazioni e tutte le caratteristiche dell’attesissimo Journey.

[Photo Credits | Gamekyo]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>