Street Fighter X Tekken, Bison e Xiaoyu personaggi selezionabili

di Gaetano Cutri 1


E’ assolutamente innegabile ammettere quanta attesa ci sia nei confronti di uno dei picchiaduro più coraggiosi che il genere intero abbia mai provato a mettere in vendita. Grande spirito da parte della Namco-Bandai e della Capcom che hanno deciso di cooperare, ma in fondo soprattutto di battersi, proprio a suon di duelli nelle arene, con questa nuova accoppiata che esordirà prossimamente con il tanto atteso titolo della madre di Final Fight.

Se per Tekken X Street Fighter bisognerà attendere ancora un bel po’ visto che la lavorazione di un gioco che prevede l’inserimento di Ryu e company in un contesto totalmente tridimensionale è effettivamente un lavoro particolarmente arduo e faticoso, non mancherà molto per trovare sugli scaffali dei negozi una copia del brillante Street Fighter X Tekken che porta invece i protagonisti del picchiaduro Namco in versione 2D. Ma quali saranno i personaggi selezionabili?


Ancora un velo di mistero avvolge il cast definitivo che sarà inserito nel gioco finale, anche se molti protagonisti sono stati svelati dalla moltitudine di immagini di Street Fighter X Tekken che vi abbiamo già mostrato in tutti questi mesi. Eppure è impossibile che tutti i lottatori di entrambe le saghe riescano ad essere inseriti nella versione finale del gioco, quindi tutti sperano che il proprio combattente preferito riesca ad avere la meglio sui rivali.

Nonostante sia scontata la presenza dei personaggi più rinomati sia di Tekken che di Street Fighter, un’immagine già rimossa dalla Capcom, ha confermato la presenza di due partecipanti assolutamente non ovvi. Si tratta di Bison per la saga di Street Fighter e della peperina Xiaoyu per il rivale Tekken, entrambi visionabili nella prima immagine come partner di Heihachi e Dhalsim. Attendiamo con ansia a questo punto il cast completo!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>