Rocksmith sarà disponibile anche in bundle con la Epiphone Les Paul Junior

di Gaetano Cutri Commenta


Di recente forse non hanno avuto un momento di grande lustro visto che è passato il vero e proprio boom che ha contraddistinto il genere. Fatto sta che i giochi musicali su console sono comunque molto apprezzati dagli utenti visto che riescono a mixare al meglio il classico divertimento videoludico con il piacere di intrattenersi con il mondo delle sette note approfittando delle hit del presente e del passato disponibili.

Moltissimi sono gli esponenti di questo genere che hanno trovato linfa vitale sulle console del passato ma soprattutto su quelle attualmente sul mercato, e tra questi titoli figurano sicuramente giochi come Rock Band che mette il giocatore proprio al comando di un intero gruppo musicale, oppure Guitar Hero, icona assoluta dei rockettari videoludici probabilmente in arrivo anche in versione Wii U. La mania però tornerà sicuramente grazie a Rocksmith.


Il gioco è una creazione della Ubisoft e in realtà porterà il giocatore in una realtà un po’ diversa rispetto a quella di cui è stato abituato finora. Rockmith infatti proverà a mettere l’utente nei panni di un novello apprendista chitarrista volenteroso per imparare a padroneggiare questo strumento. Un modo insomma divertente e di certo meno dispendioso delle care lezioni di chitarra, con una chiara valenza didattica a livello musicale.

Di recente è arrivata anche la notizia che il gioco vedrà la luce in una doppia versione. Chi avrà già uno strumento disponibile potrà acquistare soltanto il titolo con il cavetto incluso per collegare la chitarra al prezzo americano di 79.99 dollari, mentre chi avrà bisogno anche della chitarra farà meglio ad approfittare del bundle a 179.99 dollari con una copia del gioco, il Real Tone Cable e una Epiphone Les Paul Junior. La Ubisoft si prepara a fare le cose in grande!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>