Top 5, migliori sparatutto del 2010

di Davide Leoni 1

Gli sparatutto in prima persona sono indubbiamente il genere più popolare da alcuni anni a questa parte. Tutte le software house vogliono produrre un FPS ed i giocatori non sembrano essere stufi di una formula ormai sfruttata in tutte le salse.

Nel 2010 sono usciti tanti, tantissimi sparatutto, alcuni sono dei capolavori, altri sono belli, altri ancora bruttissimi. Facciamo chiarezza e scopriamo i migliori sparatutto del 2010 in questa speciale classifica.

Halo Reach

Uno dei giochi più attesi dell’anno, Halo Reach è l’ultimo gioco della serie sviluppato da Bungie. Uno sparatutto epico, la campagna in single player ha ricevuto alcune critiche per la breve durata, nonostante questo la storia è a dir poco epica e leggendaria. Il multiplayer si conferma il punto forte di Halo.

Call of Duty Black Ops

E’ uscito solo da pochi giorni, eppure Black Ops si candida a diventare uno dei migliori Call of Duty di sempre. Una ambientazione nuova ed assolutemente inedita (il Vietnam), unita ad un gameplay veloce e ad una realizzazione tecnica più che discreta.

Medal of Honor

Quella di Medal of Honor è una saga storica, che dopo il mediocre Airborne (uscito nel 2007) ha definitivamente ceduto il passo a Call of Duty. Ma Electronic Arts non ci sta ed ha deciso di rilanciare il brand. Il risultato è uno sparatutto sicuramente esaltante, ma troppo breve e con qualche problema di troppo. Le recensioni sono state pessime, tuttavia le vendite non ne hanno risentito. Medal of Honor merita comunque di essere giocato, assolutamente.

Battlefield Bad Company 2

Bad Company 2 avrebbe dovuto oscurare Modern Warfare 2, nelle intenzioni di Electronic Arts. Così non è stato, tuttavia ci troviamo di fronte ad un FPS piuttosto solido, che prende più di uno spunto dal “rivale” firmato Infinity Ward.

Metro 2033

Ho avuto dei dubbi sul gioco da mettere al quinto ed ultimo posto della classifica. L’idea iniziale era quella di inserire BioShock 2, tuttavia il titolo ha leggermente deluso le aspettative e non sarebbe stato giusto premiarlo a discapito dell’FPS rivelazione del 2010. Metro 2033 è uscito in sordina, ma è stato capace di conquistare i cuori dei videogiocatori grazie ad una storia di primissimo livello (non a caso il gioco è tratto da un libro) e ad un gameplay vario e divertente. Il seguito è già in fase di sviluppo ed uscirà nel 2011.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>