Ghost Busters, i fantasmi tornano ad invadere le nostre console

di Gaetano Cutri 2

Indimenticabile la colonna sonora del loro film, numerose le versioni animate che hanno iniziato a proliferare dopo l’arrivo dei film al cinema e tantissimi i gadget che sono stati ispirati dai simpatici protagonisti, primo fra tutti Slimer, il simpatico ma orrido ectoplasma verdognolo e appiccicoso. Stiamo ovviamente parlando dei mitici Ghost Busters che, dopo il successo ottenuto dalle pellicole cinematografiche, hanno anche ispirato la nascita di tantissimi videogiochi a loro dedicati, purtroppo però dopo l’iniziale periodo di “boom” sono letteralmente spariti (come fantasmi?!). Oggi invece qualcosa si sta muovendo e siamo pronti a dare una notizia che farà sicuramente piacere agli ancora numerosissimi fan degli acchiappa-fantasmi: i fantasmi torneranno ad invadere le nostre console e servirà ancora l’aiuto dei Ghostbusters!.

E’ prevista infatti una versione per ogni console di nuova generazione che sfrutterà il famosissimo marchio degli acchiappa-fantasmi e le migliorie permesse dalle nuove tecnologie di certo ci proporranno un gioco decisamente differente da quelli con cui ci siamo divertiti negli anni ’90. Xbox 360, Playstation 3, Nintendo DS e ovviamente Wii, non manca quasi nessuno all’appello e la caccia ai fantasmi sarà di certo molto divertente.


Grazie alle differenze che caratterizzano le console da poco sul mercato, ogni trasposizione porterà delle differenze allo stile di gioco, offrendo quindi quasi giochi completamente diversi. Il rivoluzionario controller Wii infatti sarà utilizzato come la famosa arma con cui gli acchiappa-fantasmi cinematografici accalappiavano i fastidiosi ectoplasmi, mentre le ridotte dimensioni del Nintendo DS cambieranno il gioco facendolo puntare maggiormente sul lato gestionale.

Numerosi saranno i mini-giochi e le sfide promesse da questo gioco che, grazie alla potenza delle varie console, sarà caratterizzato della presenza di fantasmi molto “realistici” che ci faranno letteralmente sbarrare gli occhi dalla paura e dallo stupore. Almeno sulla carta, viste le funzionalità uniche del Wiimote, la versione Wii sembra quella che promette maggiore divertimento , ma sicuramente anche le altre se la caveranno e garantiranno tante ore liete ai videogiocatori di tutto il mondo.

Preparatevi… i fantasmi tornano ad invadere le nostre console!

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>