Tornano gli eroi Marvel su console

di Gaetano Cutri Commenta

Al mondo sono davvero in tanti i fan dei supereroi della Marvel, dagli X-Men fino ai Fantastici 4, fino ancora ad Iron Man tanto per citare alcuni dei personaggi più celebri che hanno raggiunto anche i grandi schermi mondiali dando vita a piccoli capolavori per gli amanti del genere pieni di scene d’azione ed elementi fantastici che sono una delle prerogative del mondo dei fumetti americani.

E ovviamente la Marvel ha ceduto più volte i diritti alle varie compagnie di sviluppo dei videogames per realizzare trasposizione più o meno riuscite dedicati ai vari protagonisti dei fumetti supereroistici, a cominciare dai classici Batman e Superman sempre presenti sulle varie console, fino ad arrivare alle trasposizioni dei film cinematografici citati poche righe più su.


Di solito il genere predominante in questo tipo di giochi è sempre stato quello d’avventura, con molti elementi d’azione sfruttati grazie ai poteri che i vari protagonisti possiedono, ma nel novembre 2006 arrivò un gioco che si presentava sotto un genere diverso, quello del gioco di ruolo che effettivamente portò un grande senso di novità ad una serie di giochi relativamente abbastanza simili tra loro.

Il titolo era Marvel Ultimate Alliance ed uscì per PC, tutte le console Sony, Wii e Xbox con un discreto successo, tanto che ora si parla di un seguito in uscita quest’anno che ripropone lo schema da rpg del primo titolo. Non sono state confermate le console a cui il gioco sarà dedicata ma non fatichiamo a credere che sia Playstation 3 che Xbox 360 avranno una propria versione. Il gioco pare che sarà divertente per tutti ma in particolar modo per i fan dei supereroi. Vi faremo sapere qualcosa in più appena avremo notizie più precise.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>