Dofus, il best seller dell’Ankama Games in arrivo in Italia

di Gaetano Cutri Commenta

Ci sono case di produzione conosciute a livello mondiale che hanno saputo crearsi una fetta di pubblico felice e festante nel settore videoludico ad ogni uscita di un nuovo gioco edito dal produttore dei sogni. Abbiamo ancora più spesso delle associazioni che ci vengono in mente immediatamente se ci viene fatto il nome di una compagnia in particolare, senza dare importanza al genere a cui appartiene il gioco menzionato.

Se diciamo Capcom ci vengono subito in mente capolavori come Street Fighters e Resident Evil, se pensiamo alla Hudson allora ricordiamo immediatamente il bombarolo Bomberman che ha fatto di un semplice giochino labirintico un best-seller in tutto il mondo, e ancora come non parlare della Square che in tempi relativamente recenti ha inglobato una collega diventando così Square-Enix che ci ha regalato quel capolavoro che è Final Fantasy. Capita però che non solo case di sviluppo maggiori abbiano la capacità di creare giochi interessanti.


E’ il caso dell’Ankama Games, una compagnia francese di creazione di videogiochi e di distribuzione che riunisce un centinaio di dipendenti e ha sede a Lille appunto nella terra di Sarkozy. In Italia non è ancora esploso il suo nome, ma molto presto ne sentiremo parlare come gi accade in Francia visto che l’Ankama Games è la mamma di uno dei MMORPG ovvero massive multiplayer role playing game più originali.

Il nome di questo gioco di ruolo di massa è Dofus e sul territorio francese può già contare numerosi giocatori grazie alle grandissime qualità e ai ridotti requisiti tecnici del PC necessari per immergersi nella gustosa esperienza di gioco. L’Ankama Games visto il successo francese del gioco ha ben pensato di esportarlo anche da noi cugini italiani per farci partecipare alle divertenti battaglie online alla scoperta del mondo virtuale di Dofus. Molto presto avrete numerose informazioni sul gioco e sul suo arrivo in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>