Silent Hill Book of Memories, una nuova manciata di immagini

di Gaetano Cutri Commenta


Quanta paura ci hanno fatto le sue atmosfere assolutamente inquietanti e dannatamente pregne di quell’angoscia follemente palpabile? Quanto avremmo voluto poter diradare quella nebbia che ci impediva di guardare più in là del nostro naso per scoprire se davanti a noi ci fosse una di quelle creature raccapriccianti che a volte non ci hanno fatto dormire la notte per lo spavento che ci siamo presi avendoci a che fare per la prima volta.

Queste sono soltanto alcune delle sensazioni che, chiunque abbia avuto sotto mano almeno un capitolo della saga di Silent Hill, avrà provato sicuramente. La Konami è stata capace di realizzare un survival horror che ha dato del filo da torcere anche a quel capolavoro che è Resident Evil, ma che lo vogliate o no, è probabile che la saga ormai stia prendendo una piega diversa e il risultato di queste nuove operazioni è Silent Hill Book of Memories.


Ve l’abbiamo già presentato come il primo ingresso della serie su Playstation Vita, visto che si tratta di un gioco in totale esclusiva per la futura console portatile della Sony e, al contrario di tutti gli altri episodi che hanno avuto la fortuna di essere pubblicati precedentemente, Silent Hill Book of Memories si discosta dalla struttura di survival horror ricolmo di angoscia trasformandosi più che altro in un titolo d’azione con forti componenti horror.

Quello che alimenta la curiosità dei giocatori è sicuramente l’introduzione della modalità multiplayer che permetterà quindi a più utenti di vivere la stessa avventura e salvarsi la pelle a vicenda vedendosela contro i soliti mostri osceni che la serie da sempre ci propina. Nell’attesa che il gioco arrivi da noi e faccia brillare Playstation Vita, vi proponiamo un’altra manciata di immagini che sicuramente non vi lasceranno indifferenti.

[Photo Credits | Computerandvideogames]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>