Theatrhythm Final Fantasy, un video del gioco di ruolo musicale

di Gaetano Cutri 1


Qualcuno di voi magari si è stupito all’annuncio di Final Fantasy XIII-2, una sorta di serie parallela alla meravigliosa saga di giochi di ruolo della Square-Enix che, al contrario della sua solita regola di cambiare personaggi, ambientazioni e ruoli all’interno dei suoi capitoli ufficiali, ha deciso di continuare con un episodio particolare arricchendo la scena di nuove abilità e di nuovi eroi che non tarderemo a conoscere insieme a tutte le altre sorprese previste.

C’è magari chi si è sorpreso anche della presenza di alcuni personaggi di punta della saga di Final Fantasy all’interno dei vari capitoli di Kingdom Hearts, una sorta di mix molto ben riuscito tra le ambientazioni appartenenti al mondo delle favole Disney, dal castello della Bella e la Bestia fino agli abissi marini della sirenetta Ariel, ma il vero stupore nel vostro sguardo sarà spuntato alla notizia del prossimo arrivo di qualcosa di inaspettato come Theatrhythm Final Fantasy.


Ve l’abbiamo presentato qualche tempo fa come un gioco decisamente anomalo per la serietà che contraddistingue la saga più famosa nel mondo dei giochi di ruolo visto che si tratterà di un’incursione nei giochi musicali, obbligando quindi il giocatore a compiere tutte le sue azioni a tempo di musica, seguendo i tasti sullo schermo come in una qualsiasi simulazione di ballo o come in uno qualsiasi degli episodi di Guitar Hero e company.

Un primo video che troverete qualche rigo più sotto, ci mostra in pieno l’azione di gioco e ci fa capire come i combattimenti si baseranno completamente su questa tipologia di attacco ritmato, includendo però questa pratica anche nei più comuni spostamenti all’interno dei dungeon. In più troveremo in versione super deformed alcuni volti noti della saga come Tidus da Final Fantasy X o Gidan dal nono capitolo: questo non fa altro che incuriosire ancora di più l’appassionato di turno.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>