PS Vita, come sbloccare trofei su giochi usati

di Giovanni Ferlazzo Commenta

 Una delle limitazioni di PlayStation Vita, la nuova console portatile Sony lanciata la scorsa settimana anche in Italia, è quella di non poter sbloccare trofei sui giochi di seconda mano.

Facendo partire infatti un titolo che è stato precedentemente posseduto e completato da un altro giocatore, appare un messaggio che recita: “Non puoi guadagnare trofei con questa applicazione. Solo il primo giocatore a usare l’applicazione può ottenere trofei. Per sbloccare i trofei, è necessario collegarsi con l’account Sony Entertainment Network del primo giocatore e usare questa applicazione sul sistema PlayStation Vita“.

Esiste però una procedura per superare questa limitazione. Come riporta Pocket Gamer, basta seguire i passi seguenti per poter sbloccare i trofei anche su un gioco di seconda mano:

  1. Recarsi presso il menù principale e tenere premuto sul display per due secondi fino a far apparire sullo schermo delle piccole bolle in alto sul lato destro di ogni icona dei giochi. Toccate la bolla che desiderate e selezionate l’opzione “cancella”;
  2. In questo modo apparirà una schermata che recita: “Tutti i dati relativi a questa applicazione saranno cancellati“. Toccate la voce “OK”.
  3. Caricate il gioco e adesso la console dovrebbe automaticamente associare l’account Sony Entertainment Network corretto permettendovi di sbloccare i trofei proprio per questo.

Ovviamente il processo non finirà per cancellare i premi ottenuti del precedente giocatore, ma eliminerà semplicemente tutti i dati precedentemente salvati, così da renderlo pari a una copia praticamente nuova.

Si ricorda che PlayStation Vita è disponibile dal 22 febbraio in Italia in due differenti edizioni. Il modello WiFi, venduto a 249 euro secondo il prezzo consigliato al pubblico, e il modello WiFi/3G venduto a 299 euro. In quest’ultimo caso è possibile optare per un abbonamento Vodafone, l’unico carrier italiano che attualmente supporta la connessione 3G di PlayStation Vita. Per tutti i dettagli è possibile visitare questo indirizzo.

[via]