Sega Zone, revival sega ispirato alla Wii

di Gaetano Cutri 1


Chi di voi ricorda ancora con un lieto sorriso sulle labbra quel periodo in cui era tanto di moda quella console chiamata Sega Mega Drive che dava tanto filo da torcere al suo rivale della Nintendo? Chi di voi non ammira ancora la magnificenza di alcuni titoli nati su quella console che non hanno minimamente abbandonato la nostra memoria ma anzi hanno letteralmente segnato un vero solco nella storia videoludica internazionale.

Tanto per citarne alcuni, come non dimenticare tante divertenti simulazioni sportive che, se oggi possono sembrarci un po’ misere sotto vari aspetti grazie ai passi da gigante fatti negli ultimi anni in campo tecnico, allora ci sembravano dei veri e propri mostri sacri dell’intrattenimento che tanti bei pomeriggi ci hanno fatto trascorrere. Come dimenticare poi l’originale e visivamente accattivante Ecco The Dolphin oppure il mai dimenticato Golden Axe?


Tempi d’oro ormai passati che hanno ceduto il posto a nuove realtà decisamente differenti, come l’ultima console casalinga della Nintendo che ha fatto impazzire di gioia gli appassionati grazie al rivoluzionario metodo di controllo e ha fatto rodere dall’invidia le compagnie concorrenti più o meno per lo stesso motivo. Ma alla Sega qualcosa si muove, non tanto per il lancio di nuove console vere e proprie, ma dispositivi che permettano di riscoprire vecchi intramontabili classici.

Infatti probabilmente già dal mese di aprile, verrà lanciato Sega Zone, un nuovo dispositivo che permette di giocare a circa 50 vecchi classici, nel nuovo stile lanciato dalla divertentissima Wii. Si potranno gustare tante vecchie glorie e si potrà giocare, in special modo con i titoli sportivi, dal golf al tennis, dal bowling al beach volley direttamente con il controller wireless. Un’ottima idea quella della Sega sperando utilizzi la stessa tecnica per una console nuova di zecca.

Commenti (1)

  1. Lo avevate già fatto sto post… e quello vecchio era anche meglio -.-”

    poi leggo sto sito e piu mi sembra diretto da incompetenti… -.-”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>