Marvel, per il momento nessun gioco supereroistico della Sega

di Gaetano Cutri Commenta


Il fantastico mondo dei supereroi è sicuramente uno di quelli più brillanti e seguiti pressochè in ogni campo. Dal punto di vista cinematografico sono tantissime ormai le pellicole che possono vantare come protagonista un uomo in calzamaglia che possa volare come un aereo, oppure un dio nordico capace di governare i tuoni attraverso un enorme martello o ancora un individuo fasciato in un’aderente tuta rossa capace di correre come un razzo.

Insomma i supereroi più noti sono assolutamente all’ordine del giorno per quanto riguarda forme di intrattenimento come film, serie tv e gadget di ogni tipo che spuntano come funghi soprattutto dopo l’arrivo nei cinema dei suddetti soggetti. Non mancano nemmeno le trasposizioni videoludiche delle pellicole di maggior successo relative agli eroi più o meno in calzamaglia, ma a quanto pare in futuro ne dovremmo fare probabilmente un po’ a meno.


Nelle ultime stagioni videoludiche abbiamo avuto diversi esempi di come, il mondo dei supereroi possa volare tranquillamente dal grande schermo delle nostre sale ai più ridotti monitor collegati alle nostre console preferite, facendo spuntare quindi personaggi di culto come il titanico Thor o ancora il patriottico Captain America o il resistente Iron Man, divi di film in 3D come di mediocri giochi tratti dai relativi lavori campioni di incassi al botteghino.

Tutti questi titoli sono stati sviluppati dalla Sega, ma non sono riusciti ad ottenere il successo sperato per il solito problema delle trasposizioni videoludiche di grandi film che non possono ripercorrere ovviamente la stessa strada del prodotto originale. Fatto sta che la Marvel ha deciso che per il momento non ci saranno altri piani per quanto riguardo giochi supereroistici sviluppati dalla Sega. Duro colpo per la mamma di Sonic!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>