Wakfu, un contest per dare il nome ad un server di gioco

di Redazione Commenta

Spread the love


Tra giochi e concorsi, tutti ormai tentano la fortuna, che sia per una vincita milionaria o che sia per portarsi a casa un premio come un telefonino di ultima generazione, un’altra qualsiasi apparecchiatura tecnologica o magari un viaggio che altrimenti non avremmo mai l’opportunità di fare. Tutto questo affannarsi per partecipare ad un concorso può portare però a volte a qualcosa di più semplice ma altrettanto soddisfacente.

Tutti voi ormai conoscerete Wakfu, il prodotto della Ankama Games che da un volto nuovo al genre dei MMO e che da febbraio 2012 sarà finalmente disponibile in tutto il suo splendore. Proprio affinché il gioco venga accolto dai suoi fans in maniera ancora più calorosa, la Ankama ha deciso di sottoporre ai suoi appassionati un contest in cui bisognerà dare libero sfogo alla propria creatività per decidere il nome, la storia e l’identità visiva del server di gioco.


Avete capito bene, tutto quello che dovrete fare non è altro che mettervi d’impegno per immaginarvi, per una volta, nei panni di uno sceneggiatore di videogame, respirare magari un po’ che aria tira nel regno Ankama, fatto di cartoni animati interattivi, MMORPG luminosissimi, nonché ambientazioni a dir poco evocative e creare così, traendo ispirazione da tutto ciò, un’idea che possa poi servire per nominare un server.

Bisognerà innanzitutto partire da un eroe già esistente nel regno di Wakfu, e da lì partire con la fantasia attraverso i mezzi che riterrete più opportuni, quindi disegni, del semplice testo che possa raccontare bene l’immagine che avete in testa, dei video piuttosto esplicativi o anche dei cosplay come va molto di moda negli ultimi anni. Fino al 5 dicembre avrete questa possibilità, ma per saperne di più fareste meglio a visitare il sito di Wakfu e gettarvi a capofitto nel contest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>