Pirates of Black Cove, un video mostra l’azione di gioco

di Gaetano Cutri Commenta


L’affascinante Johnny Depp si è divertito nella sua lunga e frastagliata carriera cinematografica a d interpretare ruoli davvero interessanti e sempre diversi. Icona incontrastata di Tim Burton, per il quale ha vestito magistralmente il ruolo di cappellai matti e di proprietari di strambe fabbriche di cioccolato, tanto per citarne qualcuno, l’attore americano ha anche avuto il difficile compito di portare alla celebrità una saga fresca ed avventurosa.

Si tratta della saga dei Pirati dei Caraibi in cui il temibile e simpatico Jack Sparrow diverte il suo pubblico con una serie di avventure dalle tinte fosche ma intriganti e che recentemente ha di nuovo fatto capolino nelle sale cinematografiche mondiali con un nuovo capitolo al quale ha partecipato anche la sensuale Penelope Cruz. Protagonista anche nel mondo dei videogiochi, Jack Sparrow non è però l’unico pirata videoludico in circolazione.


Infatti direttamente su PC vedrà presto al luce Pirates of Black Cove, un titolo appartenente all’affollato genere degli strategici, che facilmente trovano posto su una piattaforma come quella dei personal computer, che ci permetterà proprio di immergerci nelle atmosfere tipiche del regno dei pirati tra isolotti apparentemente paradisiaci e furiose battaglie tra bande rivali, il tutto in salsa prettamente marinaresca con il classico codice piratesco.

Le battaglie saranno un elemento fondamentale nell’avanzare del gioco, anche perché potranno avvenire in due modi ben distinti. Ci saranno infatti i duelli all’arma bianca che avverranno singolarmente tra due pirati sulla terraferma, mentre un’altra tipologia di battaglia si consumerà a bordo di antichi vascelli, tra arrembaggi e palle di cannone. Per avere un assaggio del gustoso Pirates of Black Cove, vi consigliamo di gustarvi il video che segue.

;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>