Star Ocean TheLast Hope, data di uscita europea confermata

di Gaetano Cutri Commenta


Più volte ci è capitato di parlare della sfortuna che spesso ricade sui poveri appassionati di videogiochi che hanno l’arduo compito di aspettare con ansia e trepidazione i propri titoli preferiti di cui è possibile ammirare foto sulle riviste del settore e succosi video sulle principali testate telematiche rivolte al pubblico videoludico, ma che tardano ad essere convertiti per il vecchio continente a causa di soliti estenuanti problemi.

Il ritardo è solo il male minore rispetto alla mancata presenza di alcuni titoli che sono giocabili da noi soltanto grazie al costoso mercato d’importazione, e questa sorte tocca spesso ai giochi di ruolo, un genere particolarmente gradito soprattutto al pubblico giapponese ma che qui purtroppo non riesce ancora a radicarsi appieno, obbligando quindi i distributori a fare delle scelte e a sacrificare alcuni titoli che per molti di noi sarebbero stati gustosissimi.


Per fortuna ciò non capiterà all’ultimo capitolo di una saga particolarmente apprezzata da chi se ne intende di giochi di ruolo. Stiamo parlando di Star Ocean che ha da poco visto nascere il suo quarto capitolo sia in Giappone sia in America lo scorso febbraio con il sottotitoli di Last Hope, portando quindi a quota quattro il numero di episodi della fortunata serie della Tri-Ace che questa volta ci fa piombare nel futuro durante una fantomatica terza guerra mondiale.

Il gioco si presenta con un look particolarmente fantascientifico, giustificando quindi la collocazione temporale approssimativamente intorno all’anno 2064. Non sarà questo l’anno dell’uscita europea visto che di recente è stata fissata per il 5 giugno, lasciando inalterato il fascino di questo nuovo capitolo particolarmente orientato sul lavoro di squadra durante i combattimenti fino a 4 giocatori. L’attesa, cari possessori di Xbox 360, è finita per fortuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>