UbiSoft dice addio all’online pass

di Andrea Guida Commenta

Ubisoft online pass

UbiSoft ha annunciato una decisione attesa da molti: la rimozione dell’online pass, che costringeva gli utenti ad inserire un codice presente solo nelle nuove copie dei giochi (altrimenti acquistabile separatamente) per accedere alla modalità multiplayer di questi ultimi, alle companion app e a vari contenuti extra. La svolta, come spiega il publisher francese sul suo blog, è stata dettata dai feedback dei giocatori:

In Assassin Creed IV Black Flag, Edward’s Fleet è una caratteristica online innovativa che consente a un singolo giocatore di interagire con più giocatori su console o tramite companion app del gioco. Ogni nuova copia di Assassin ’s Creed IV Black Flag include il codice Uplay Passport necessario per sbloccare questa funzionalità online.
Tuttavia, ascoltiamo la nostra comunità e comprendiamo che ci sono preoccupazioni per la capacità di alcuni giocatori di accedere a questa funzione, quindi abbiamo deciso di eliminare il costo del passaporto Uplay per Black Flag. Questo assicura che tutti saranno in grado di utilizzare la companion app, Edward’s Fleet, il multiplayer online e i contenuti bonus del gioco senza alcun costo aggiuntivo.

L’online pass verrà dunque sostituito con un codice gratuito distribuito su Xbox Live e PlayStation Network, il quale potrà essere utilizzato per accedere a multiplayer, companion app e tutte quelle feature che fino ad oggi richiedevano l’inserimento dell’online pass.

Il sistema Uplay Passport è stato accantonato definitivamente da UbiSoft, questo significa che non verrà più usato né in Assassin’s Creed né in nessun altro titolo rilasciato in futuro dall’azienda.

La cancellazione dell’online pass UbiSoft segue alla mossa analoga annunciata da Electronic Arts lo scorso maggio e alla rimozione del pass online nei titoli first-party di Sony. Possiamo dire con una certa sicurezza che nessuno rimpiangerà questi tre sistemi.

[IGN]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>