Guild 01, presentazione video della collection di Suda51

di Redazione 1

Spread the love


Nel mondo del videogioco siamo ormai abbastanza abituati a goderci delle miscele di alcuni universi apparentemente quasi opposti fra loro o a sapienti mix di personaggi provenienti da contesti assolutamente diversi, condensati in un unico titolo per creare così un nuovo esperimento, il più delle volte riconducibile al genere dei picchiaduro, capace di far divertire a più non posso i giocatori di tutto il mondo esaltati da quest’idea.

Ne è un chiaro esempio Street Fighter X Tekken che sta tenendo impegnata la Capcom per la creazione di uno dei più attesi progetti in questo senso, ma se c’è di mezzo Suda 51, uno dei più originali ed eclettici autori di videogiochi al mondo, allora state pur sicuri che il mix non avrà un sapore classico, ma coniugherà cose molto diverse tra loro pur ottenendo un ottimo lavoro. E’ questo il caso di Guild 01, la nuova creatura dell’autore di No More Heroes.


Come vi abbiamo già accennato qualche tempo fa, Guild 01 sarà una sorta di collection di quattro giochi, tutti completamente diversi l’uno dall’altro, che rappresentano delle valenti collaborazioni tra Suda 51 ed alcune compagnie esterne. Per avere un assaggio di quello che ci offrirà questo inedito progetto, un video purtroppo totalmente in giapponese, mostra gli stessi autori presentare i propri lavori, dandone un assaggio con frammenti di filmato.

Si parte da Kaiho Shojo che vanta pretese quasi da cartone animato giapponese con una intro che sicuramente si farà ricordare, per poi passare alla genuinità di Rental Bukiya de Omasse che ci metterà nei panni di un venditore di armi per guerriglieri erranti. Air Porter sembra offrire un aspetto molto manageriale sulla cura che dovremo dimostrare nella manutenzione di un aeroporto, mentre Crimson Shroud sembra ancora molto avvolto nel mistero rispetto ai colleghi precedenti. Godetevi pure il filmato: da qualche titolo partireste a giocare?

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>