Natale 2011, una gallery di decorazioni a tema videoludico

di Gaetano Cutri Commenta


Le lucine intermittenti hanno iniziato a spuntare come funghi in tutti i negozi del centro. Da qualche giorno quelle urbane sono state collocate per rallegrare tutto l’arredo stradale e regalando un’atmosfera calorosa a tutte le città e favorendo in qualche modo l’istinto consumistico di tutti che si farà ben sentire per far partire ufficialmente la caccia al regalo perfetto per amici e parenti.

Anche voi avrete il compito di rendere natalizia la vostra casa e la vostra camera, con tutta la classica serie di oggetti da piazzare in bella mostra su mobili e superfici varie, nonché un tradizionale presepe ed un sontuoso albero di Natale ricolmo di mille decorazioni sfavillanti nonché delle lucette di cui sopra. Ma se volete esprimere in qualche modo la vostra maniacale passione per i videogiochi anche in questo contesto, vi offriamo una serie di deliziose immagini che vi piaceranno di sicuro.


Alla larga insomma le classiche palline di vetro dai colori più assurdi, aboliamo le classiche statuine di Babbo Natale nelle pose più o meno classiche ma apriamo invece le porte a tutta una serie di ornamenti natalizi a tema videoludico che potete ammirare nella gallery che trovate un po’ più giù. Chissà che setacciando bene i mercatini di Natale o dei negozi specializzati, nonché quelli online, non vi capiti di scovare qualche delizia simile da fare vostra.

Sarebbe simpatico appendere sull’albero i vari personaggi della serie di Mario tra cui una sgargiante principessa Peach o Yoshi con le corna da renna, così come tutta una serie di controller dedicati alle varie console in circolazione oppure ancora delle riduzioni di storici cabinati come quello di Pacman o di Galaga. Che ne dite poi di Megaman fatto di lana o di funghi e stelline provenienti ancora una volta dal mondo di Mario? Si può esprimere lo spirito natalizio anche con i nostri videogiochi!

[Photo Credits | Walyou]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>