Gamescom 2012, Army of Two: The Devil’s Cartel presentato con un video

di Gaetano Cutri Commenta


Il Messico è sempre immaginato come uno dei paesi più belli da visitare, ricco di tradizioni e di fascino, di strade assolate e della costante allegria che regna sovrana tra i suoi abitanti. Eppure il Messico sarà anche l’ambientazione di Army of Two: The Devil’s Cartel presentato ufficialmente alla Gamescom 2012 con un video.

Il genere di appartenenza è decisamente quello degli sparatutto, visto che Army of Two: The Devil’s Cartel non avverte per nulla la mancanza di colossali armi da fuoco, anche alquanto caotiche e pesanti, per mettere a tacere tutte le armate nemiche. Ma quello che avvalora questo titolo rispetto alla moltitudine di esponenti appartenenti allo stesso genere, è la possibilità di cooperare in modo attivo e completo con un compagno, in modo da rendere più gestionale l’esperienza di gioco, elevandola verso altri stati rispetto al classico sparatutto.


Davvero gustoso il trailer del gioco che è stato presentato in occasione della Gamescom 2012, tanto da fare invidia ad alcuni kolossal hollywoodiani d’azione che si vedono sui grandi schermi dei cinema nelle ultime stagioni. L’assolato Messico, come dicevamo, sarà l’ambientazione principale del gioco che vedrà come protagonisti due temerari guerriglieri che indossano spaventose maschere e sono dotati di un armamentario che farebbe impallidire anche un marine professionista: di certo non si rischia di rimanere indifesi contro gli avversari.

Elicotteri che rischiano di essere schiacciati da antenne di trasmissione ma che vanno invece a sbattere su un edificio distruggendolo, dopo aver sparato con precisione al pilota oppure stanze e magazzini rasi completamente al suolo da una raffica di proiettili lanciati a velocità folli da potenti armi automatiche sono soltanto alcuni degli elementi che troverete nel video di Army of Two: The Devil’s Cartel che troverete proprio qui sotto. Il gioco sarà disponibile dal prossimo marzo su Xbox 360 e Playstation 3: è già entrato nella vostra wishlist?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>