Utilizzare Skype sulla PSP Phat

di Edoardo Gioe Commenta

In seguito alla notizia riguardante l’imminente rilascio di Skype per gli ultimi modelli di Playstation Portable, le cosiddette PSP Slim, molti si sono chiesti perché non si potrà utilizzare Skype sulla PSP Phat. A quanto pare i modelli vecchi non sono semplicemente in grado di gestire l’applicazione. O almeno così sembra. Di sotto il comunicato stampa:

“nonostante i modelli PSP-1000 (Phat, n.d.r.) e PSP-2000 (Lite, n.d.r.) siano identici nelle loro funzioni principali, sono presenti delle piccole differenze nelle specifiche hardware, e per questa ragione il modello PSP-2000 potrebbe differire nelle sue funzioni dal modello PSP-1000. Abbiamo studiato la possibilità di portare Skype sulla PSP-1000 ma abbiamo dovuto rinunciare per via della quantità ridotta di memoria presente sul modello PSP-1000.” – Nick Sharples, SCEE


Questa è quindi la versione ufficiale. Niente da fare. Non potrete utilizzare Skype sulla PSP Phat, niente telefonate gratuite sulla vostra antica e mal ridotta console, peggio per voi che avete fatto la scelta di comprare il modello inferiore, con meno RAM. Prendetevela con voi stessi, che avete fatto la stupida, stupidissima scelta di supportare il prodotto e la Sony fin dall’inizio.

Nonostante il comunicato non siamo però del tutto convinti della veridicità della spiegazione fornita al pubblico e ai consumatori. Se da un lato è un limite tecnicamente realistico e possibile, dall’altro è anche vero che ai nostri occhi appare una mossa un po’ troppo “comoda” per le tasche di Sony, che oggi più che mai ha bisogno di riprendersi una fetta di mercato che lentamente sta scivolando via dalle sue mani. Sarebbe infatti un ottimo incentivo per convincere gli utenti delle vecchie Phat a comprare le più recenti e costose versioni della console.

Una luce di speranza arriva dalla scena homebrew. Sebbene non potrete esattamente utilizzare Skype sulla PSP Phat, un dev-team abbastanza famoso nella scena si è adoperato per portare il VoIP anche sulle vecchie versioni della console. Il tool, di nome “Furikup”, è stato recentemente sviluppato dal “Team Noobz”, già autore di numerose release e piccoli software casalinghi. Sul loro sito è già disponibile il download del software.

Fonte: kotaku.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>