Dove sarà ambientato Far Cry 6?

di Enrico Cantone Commenta

Far Cry 5 non ha di certo deluso le aspettative di chi, la scorsa primavera, ha acquistato l’ultimo titolo della saga Ubisoft che ebbe uno strepitoso successo nel 2016 con Far Cry 4 e due anni prima con Far Cry Primal.

Far Cry 6

La domanda che ora un po’ tutti si pongono è relativa alla futura ambientazione del prossimo Far Cry 6. Con l’ultimo capitolo si sono passate le frontiere statunitensi quindi le ipotesi si moltiplicano all’ennesima potenza. Inutile sottolineare che già stanno cominciando a trapelare i primi rumors sull’ambientazione del prossimo capitolo.

Uno di questi porta direttamente all’Australia, un paese ideale per Ubisoft: natura incontaminata, paesaggi mozzafiato ma anche bellissime città moderne. Insomma, tutti gli ingredienti per una trama coi fiocchi. La mancanza della varietà di scenari potrebbe in teoria penalizzare l’Alaska, altro territorio “chiacchierato” in questi giorni, mentre il Vietnam potrebbe addirittura aprire un nuovo “filone” nel mondo dei videogiochi: gli eventi degli anni ’60 potrebbero essere in qualche modo attualizzati, occhio a quest’ipotesi.

Sono invece meno plausibili, anche se non meno affascinanti, altre indiscrezioni che vorrebbero Far Cry 6 ambientato in uno scenario post-apocalittico o addirittura in una Terra infestata dagli zombie. Forse un tema troppo ripreso negli ultimi anni ma che di certo sarebbe affascinante se “trapiantato” in questa saga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>