PS Plus, dall’8 marzo non ci saranno più i giochi gratis per PS3 e PS Vita

di Daniele Pace Commenta

La notizia fu di fatto ufficializzata già dalla stessa Sony alcune settimane fa: ora il colosso giapponese ha cominciato ad inviare le prime mail in cui ricorda ai propri utenti che a partire dall’8 marzo 2019 non saranno più disponibili i titoli gratuiti per PlayStation 3 e PlayStation Vita per gli utenti PS Plus.

PS Plus

Nel messaggio in questione viene sottolineato che saranno solo gli utenti possessori di PS4 a poter continuare a ricevere giochi gratis ogni mese. Non solo: tutti gli altri servizi offerti dall’abbonamento non saranno modificati e, al tempo stesso, i giochi su PS3 e PS Vita che saranno scaricati prima dell’8 marzo saranno regolarmente accessibili.

Si chiude di fatto un’epoca e, probabilmente, è uno dei primi passi concreti che verranno compiuti in vista dell’arrivo della console di nuova generazione, quella PlayStation 5 che per molti dovrebbe arrivare già nel corso del 2020. Vale la pena sottolineare che anche nel mese di dicembre l’offerta di giochi gratis per gli abbonati al servizio PS Plus è stata piuttosto ricca.

Per PS4 sono infatti disponibili tre titoli: SOMA, Onrusch e Iconoclasts. Quest’ultimo può essere scaricato anche dai proprietari di PS Vita che hanno a disposizione Papers, Please. Chiudono il cerchio anche Steredenn e SteinsGate per PS3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>