L’uscita di GTA 6 è stata già pianificata? Nuovi indizi a riguardo

di Enrico Cantone Commenta

Tiene ancora banco, e non potrebbe essere altrimenti, la questione relativa alla possibile data di lancio di GTA 6. Certo, sembra quasi paradossale parlare di un titolo che ad oggi sembra ancora lontanissimo, ma lo strepitoso successo di GTA V, e in particolare della sua modalità online, rende estremamente interessante capire quali possano essere le strategie di Rockstar Games.

GTA 6

Proprio il successo dell’online di GTA V, ad esempio, potrebbe essere stato alla base del rinvio di Red Dead Redemption 2, inizialmente previsto per il 2017, poi per inizio 2018 e infine per ottobre di quest’anno. Rockstar riesce ancora a monetizzare alla grande, probabilmente sarebbe stato un errore lanciare oggi un titolo così atteso come RDR2.

Può allora venirci d’aiuto lo storico di questi ultimi anni. Tra GTA 4 e il primo Red Dead Redemption, ad esempio, passarono esattamente due anni. Un periodo che si è allungato ad oltre tre anni tra quest’ultimo titolo e GTA V. Ed ecco quello che potrebbe essere lo scenario già previsto all’interno della software house statunitense: tre anni, o poco più, potrebbero passare prima dell’arrivo di GTA 6. Ed ecco che lo scenario già ipotizzato in passato potrebbe alla fine concretizzarsi: il prossimo Grand Theft Auto arriverebbe ad inizio 2022, diventando quindi a tutti gli effetti un titolo cross generation e ripetendo quindi la strategia vincente del predecessore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>