La Sega conferma le date di uscita dei suoi giochi per febbraio

di Gaetano Cutri Commenta


Tra le tante case di sviluppo per titoli destinati alle macchine da gioco sono in poche quelle che riescono a far parlare di sé grazie alla capacità di creare delle avventure capaci di restare indelebili nella memoria dei videogiocatori per la propria giocabilità esaltante, per un sistema di controllo facile ed intuitivo adatto anche a chi non bazzica solitamente nel mondo delle console ed affini, o magari ad una struttura di gioco completamente innovativa.

Una di queste grandi case produttrici è senza dubbio la Sega, la grande lottatrice dell’era dei 16 bit che ci ha fatto sognare con il suo Sega Mega Drive grazie ad un foltissimo numero di giochi che ha fatto la storia e che ha visto la nascita di vere e proprie icone del settore, come per esempio il porcospino blu con le scarpe da corsa che tutti conoscono come Sonic, che ancora pubblica nuove avventure per le console attualmente sul mercato.


La Sega non ha una sua console al momento disponibile, ma non si è arresa per quanto riguarda la pubblicazione di nuovi titoli per le macchine da gioco che sono padrone del mercato attuale ed infatti nei passati mesi abbiamo fatto del nostro meglio per illustrarvi il lavoro della grande S e per raccontarvi dei titoli che in futuro avremmo potuto incontrare nelle vetrine dei nostri negozi di fiducia. Alcune di queste perle sono prossime alla pubblicazione.

Infatti sono state confermate le date di uscita fissate per il mese di febbraio per alcuni tra i titoli più attesi che hanno preso forma nel grande cantiere Sega. Il 13 febbraio sarà il turno di House of the Dead Overkill mentre dopo una settimana potremo goderci in una nuova veste i titoli storici della Sega con Sega Mega Drive Ultimate Collection. Due titoli che si rifanno al glorioso passato Sega ma ottimi per una rispolverata anche per gli utenti nuovi di zecca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>