Golden Joysticks Awards 2010, fissate data e location

di Gaetano Cutri Commenta


Ci sono giochi che ci capita di provare e che risultano deludenti al palato fino dello smaliziato videogiocatore di turno, tanto che i personaggi principali non ci sembrano tanto convincenti nel proprio ruolo, la giocabilità non si attesta almeno a livelli sufficientemente interessanti secondo gli standard attuali, né tanto meno per il lato grafico ci sono dei buoni requisiti per lasciare un segnale positivo del titolo appena provato.

Insomma ci sono giochi che cestineremo subito, ma ce ne sono anche tanti altri, usciti nell’ultimo anno, che per un motivo o per l’altro ci hanno letteralmente entusiasmato. Che sia per una botta di originalità offerta ad un genere ormai troppo inflazionato oppure che sia per il prodigioso sistema di controllo che rende l’esperienza di gioco davvero intrigante, alcuni titoli meriterebbero davvero dei lauti premi, e un concorso giunge in aiuto agli utenti soddisfatti.


Si tratta del Golden Joysticks Awards, un premio che viene assegnato ogni anno ai titoli più meritevoli, secondo le preferenze espresse da un largo campione di videogiocatori che potranno esprimere il proprio voto attraverso autorevoli riviste o siti web del settore. L’edizione 2010 dell’evento, che l’anno scorso ebbe la partecipazione di circa 1.250.000 votanti, cambierà location ed annuncia la data scelta per la consegna dei riconoscimenti.

Il Golden Joysticks Awards 2010, che ha ricevuto addirittura dal Guinness dei Primati la conferma di essere il più popolare premio per l’industria del videogame, si svolgerà a Londra presso il Westminster Bridge Park Plaza e la data prescelta per l’evento sarà il prossimo 29 ottobre. La crescita della manifestazione crea molta soddisfazione nell’organizzatrice Emma Parkinson che spera di accrescere ancora la stima e l’autorevolezza di un evento tanto seguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>