Due nuovi giochi dedicati al mondo fantasy di Magic

di Gaetano Cutri Commenta

Spesso se si frequentano le fiere del fumetto oppure dei videogames si può incappare in duelli veri e propri organizzati da appassionati, con tanto di spade e scudi e abbigliamento consono alle battaglie campali. Mentre altri fan degli universi fantasy fatti da troll, streghe, guerrieri ed orchi, tirano fuori dagli zaini dei libroni contenenti tutte le proprie collezioni di carte per dare vita ad altrettanto entusiasmanti battaglie a suon di magie ed esseri incantanti.

Come dicevo spesso questi due mondi, quello del fantasy giocato con le carte, e quello dei videogiochi più classici vanno di pari passo perché molto spesso chi è fan dei capolavori videoludici più amati spesso ha anche un certo interesse per quello che rappresenta il mondo del fantastico e magari del collezionabile, dando vita alla caccia alla carta più rara per completare il deck perfetto.


Una delle case produttrici di carte da gioco di ruolo è sicuramente la Wizard of the Coast che ormai da anni produce espansioni per Magic: The Gathering, un complesso ed affascinante gioco di carte collezionabili. Ben presto, anche se non sono state ufficializzate date di uscita, vedranno la luce ben due nuovi videogiochi dedicati al mondo fantasy di Magic.

Non si sa praticamente nulla né sulle trame né sull’effettivo tipo di gioco, non sappiamo quindi se si prenderà semplicemente spunto dall’universo fantasy di Magic e si proporrà un gioco del tutto nuovo, magari un’avventura, o se ci sarà una vera e propria simulazione utilizzando le carte che gli appassionati ben conoscono. Le uniche cose che sappiamo è che il primo gioco sarà basato sull’Isola di Wight e uscirà per PC e Xbox Live Arcade mentre il secondo sarà soltanto per PC e Mac. Appena ne sapremo di più ve lo comunicheremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>