Pioneer Trail, diventiamo pionieri su Facebook

di Gaetano Cutri Commenta


Con Facebook ormai siamo quasi tutti più che abituati ad utilizzare il più famoso e diffuso dei social network non soltanto per le grandi possibilità offerte di interagire, tramite messaggi privati, chat più o meno funzionanti, commenti ai messaggi di stato, con i nostri amici più stretti e con persone virtualmente conosciute in attesa di prendere un caffè insieme, ma anche a scovare giochi simpatici ed interessanti che ci tengano impegnati nel tempo libero.

Soprattutto ci siamo abituati a costruire il nostro piccolo spazio virtuale in cui improvvisarci contadini o gestori di una fattoria e dedicarci quindi alle varie mansioni che questo stato richiede, dal fornire aree adeguate per coltivare i campi e far fiorire i frutti del nostro raccolto, nonché allevare animali di varie specie e costruire abitazioni ed attrazioni per movimentare la situazione. Siete pronti ad un altro esponente di questo genere?


Visto il grande successo ottenuto da queste simulazioni su Facebook, dovevamo pur aspettarci una vera e propria diffusione a macchia d’olio di giochi simili ma che cambiano solo pochi elementi rispetto ai primi Farmville ed affini. Oggi vi presentiamo ad esempio Pioneer Trail, un titolo che si rifà appunto all’epoca dei pionieri, in cui interpretare un personaggio in grado di metter su una vera e propria colonia nel bel mezzo di una fitta foresta.

Abbattere alcuni alberi, disboscare una porzione di territorio e costruire un primo edificio saranno le prime missioni da compiere, ma a differenza di altri giochi simili, qui potremo anche personalizzare le costruzioni decidendone i colori, regalando così un’impronta in più al gioco. Poche però sono le ulteriori sorprese di Pioneer Trail che vi invitiamo comunque a provare, ma solo per avere una leggera ed insufficiente ventata di aria fresca rispetto ai classici del genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>