Bubble Island, il Puzzle Bubble di Facebook

di Gaetano Cutri 1


Scavando a fondo all’interno di quel popoloso calderone rappresentato dall’universo dei puzzle game, sono moltissimi i titoli che fanno parte di questo genere, ma se proprio vogliamo essere puntigliosi, sono davvero pochi in realtà i giochi originali che offrono qualcosa di innovativo e di originale, mentre tutti gli altri sono soltanto dei meri cloni di titoli molto famosi che riprendono a grandi linee la struttura di gioco cambiando poco o niente.

Tra i grandi capisaldi del settore sicuramente voi tutti ricorderete Puzzle Bubble, quel delizioso puzzle game in cui abbiamo la possibilità di guidare i mitici draghetti protagonisti di Bubble Bobble di ancor più lontana memoria, alle prese stavolta con una struttura di gioco differente, ponendoli al comando di una grossa balestra con cui non sparare frecce come la classica arma, ma coloratissime bolle per annientare quelle già presenti nell’area si gioco superiore.


Ma è inutile descriverlo visto che il gioco lo conoscete tutti, e saprete anche quante piccole varianti esistono sotto vari aspetti. Elaborando la classica meccanica di gioco, una nuova applicazione di Facebook tenta di aggraziare la solita pappa con qualcosa di diverso, tirando fuori dal cilindro Bubble Island. Nel gioco, che troverete a questo link, prenderemo il comando di una sorta di roditore, che avrà lo stesso compito dei draghetti ben più noti, utilizzando un cannone al posto della balestra.

Ogni sezione da puzzle game rappresenterà uno stage che andrà a sua volta a formare un percorso ambientato in vari luoghi, dalle navi pirata fino alla giungla più fitta. Le regole son sempre quelle: bisognerà sparare bolle colorate su quelle già presenti, accumulandone almeno tre per farle esplodere. Saranno ben accette esplosioni multiple e combo di ogni sorta, e le divertenti animazioni associate al linguaggio in italiano, potranno fare di Bubble Island una simpatica variante al Puzzle Bubble originale.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>