Giochi della memoria, Quackshot

di Gaetano Cutri Commenta


La sua sfortuna emblematica e la sua infinita simpatia hanno permesso al dolcissimo Paperino di diventare un beniamo di tutti i bambini e degli appassionati dei cartoni animati, ma chi ricorda, su Sega Mega Drive, la sua incredibile avventura intitolata Quackshot?

Chi l’ha detto che solamente Topolino, mascotte ufficiale di casa Disney, potrebbe essere il protagonista ufficiale di giochi per console offuscando invece la presenza di tutti gli altri eroi dell’azienda americana? E’ chiaro che il roditore più famoso del mondo dei cartoni animati ha ancora una forte attrattiva sul pubblico di massa e su quello videoludico, a giudicare anche dall’attesa esponenziale con la quale si sta attendendo l’arrivo di Epic Mickey 2, ma non dimenticatevi anche del leader di Paperopoli che ha regalato molte gioie.


Chi ha vissuto in pieno i tempi delle console a 16 bit infatti, sicuramente ricorderà Quackshot, un gioco delizioso che vedeva come protagonista proprio il simpaticissimo Paperino, alle prese con un’avventura degna di Indiana Jones, il tutto in salsa disneyana nel modo più classico. L’arma, di certo non convenzionale, utilizzata dal protagonista, era una pistola sparaventose, tutte di colori diversi e quindi dotate di abilità differenti, tutte utilissime per poter progredire nella missione che, a dispetto dell’origine del gioco, non era di certo semplicissima.

Dal territorio urbano in cui fare attenzione a vasi che cadono dalle finestre e ambientazioni invece a tinte horror in cui pipistrelli arcigni potevano farci perdere cuoricini di energia, il prode Paperino, protagonista di Quackshot, aveva perso definitivamente la sua emblematica fifa per trasformarsi nel paladino di un platform degno di nota, con una grafica molto interessante ed una capacità di offrire al giocatore la voglia di andare avanti anche di fronte alle più complicate prove da superare per arrivare alla fine dell’avventura. Chissà se, oltre ai moderni Kingdom Hearts, Paperino potrà tornare a vestire i panni di protagonista in un videogioco?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>