Nintendo 3DS, arriva un timer contro l’uso eccessivo della console?

di Andrea Guida Commenta

Secondo quanto riportato da Neowin, il numero uno di Nintendo Satoru Iwata, in una recente conferenza con gli investitori, avrebbe rivelato che la nuova console portatile Nintendo 3DS includerà “un sistema in grado di proibire l’utilizzo eccessivo dei videogiochi ai più giovani“.

Un sistema di protezione che, però, avrebbe spiegato Iwata in un botta e risposta pubblico “sarà in grado di impostare un limite di tempo per i giochi, ma senza avere effetti concreti“. Detto in parole povere, la 3DS potrebbe essere equipaggiata con un timer – molto probabilmente personalizzabile – avente il compito di avvertire gli utenti quando è il momento di spegnere la console ma incapace di interrompere fattivamente i giochi.

Davvero l’ideale per scatenare un bel dibattito genitori-figli sull’utilizzo eccessivo dei videogiochi e sui loro presunti danni alla vista e all’attenzione. Non trovate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>