Dark Souls, nuovi dettagli sulla versione PC

di Giovanni Ferlazzo Commenta

L’annuncio di Dark Souls Prepare to Die Edition è stato un vero e proprio trionfo per i giocatori PC, che grazie a una petizione firmata da migliaia di appassionati in tutto il mondo sono riusciti a convincere Bandai Namco e From Software a realizzare un’apposita versione per mouse e tastiera del pluripremiato action-RPG per PlayStation 3 e Xbox 360.

Lo sviluppatore è tornato a parlare ai microfoni di NowGamer di questa edizione per voce del director Hidetaka Miyazaki, che si è soffermato in particolare sui contenuti esclusivi pensati proprio per i giocatori PC.

Miyazaki ha spiegato in dettaglio la natura di questi contenuti, cui arrivo non è per il momento confermato tramite DLC su console.

I contenuti addizionali includeranno all’incirca tre-quattro boss inediti e tre-quattro aree nuove tutte da esplorare. I numeri regnano ancora nell’indecisione, ma questo è il volume a cui puntiamo e sarà inclusa anche una nuova trama, oltre a esserci più PNG e nemici. I giocatori avranno peraltro l’opportunità di indossare l’equipaggiamento dei personaggi non giocanti.

Insomma, novità molto interessanti che speriamo anche chi possiede la versione console possa usufruirne, anche se le politiche di DLC ed espansioni sono sempre molto delicate su PlayStation 3 e Xbox 360, e non è detto che Microsoft e Sony accettino la distribuzione di contenuti inediti in forma gratuita. Miyazaki su questo non si sofferma, ma vuole specificare come non si tratti di elementi rimossi tagliati per l’appunto dalle versioni console.

A essere onesti, l’idea di introdurre aree inedite è arrivata dopo il rilascio del gioco. Abbiamo oggettivamente pensato a qualcosa del genere durante lo sviluppo, ma nessuno del team ne ha poi parlato sul serio. Tutto quello di nuovo che vedrete nella versione PC, è stato progettato per il 99 percento dopo l’uscita di Dark Souls su PlayStation 3 e Xbox 360.

Il director ha infine confermato che la nuova parte di storia prenderà luogo nelle fasi centrali dell’avventura, incrementando leggermente il livello di difficoltà.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>