Assassin’s Creed 3, Ubisoft Annecy lavora sul multiplayer

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Ubisoft Annecy, divisione francese dedicata allo sviluppo del colosso transalpino, sta lavorando alla componente multiplayer di Assassin’s Creed 3, capitolo conclusivo della serie atteso il 31 ottobre 2012 su PlayStation 3 e Xbox 360, e successivamente anche su Wii U e PC.

La notizia è stata data su Twitter da uno dei game designer del titolo, Tim Browne, che ha rivelato di stare dirigendo proprio il game design delle modalità multigiocatore in Assassin’s Creed 3.

Ubisoft Annecy aveva già lavorato al multiplayer di Assassin’s Creed: Brotherhood, episodio che ha segnato poi il debutto online della serie che per due episodi si era limitata esclusivamente al single player, e ha collaborato anche alla realizzazione di quello pensato per Assassin’s Creed: Revelations, ultimo capitolo del franchise per ordine di uscita. Lo studio ha peraltro realizzato anche il multiplayer di un vecchio titolo Ubisoft molto amato: il terzo episodio della saga di Splinter Cell, sottotitolato Chaos Theory.

Quella di sfruttare la forza lavoro di gran parte dei suoi studi interni per i progetti videoludici dedicati al marchio Assassin’s Creed è una pratica piuttosto usuale per Ubisoft. Si pensi che per Revelations lavorarono insieme addirittura sei studios differenti, divisi in tutto il mondo ognuno con mansioni diverse e specifiche.

Finora tuttavia la casa francese aveva confermato soltanto il coinvolgimento del team di Montreal per la realizzazione di Assassin’s Creed III senza specificare il supporto di altri studi interni. Bene, per il momento è certo il fatto che si “unisce” Ubisoft Annecy, chissà se nelle prossime settimane si scopriranno altre divisioni messe al lavoro sull’attesissimo sequel.

Giusto per completezza, la fonte della rivelazione, Tim Browne, ha lavorato in passato come Principal e Senior Game Designer presso Codemasters, in particolare sullo sparatutto bellico Operation Flashpoint: Red River. Non sarà di certo un precedente illustre, si spera che con il multiplayer di Assassin’s Creed III riesca a partorire qualcosa di importante.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>