Vigilia di Natale, il piacere di regalare un videogame

di Gaetano Cutri 3


Oggi è finalmente la vigilia di Natale. Per alcuni sarà un giorno di festa e ci si preparerà incessantemente per il grande appuntamento di questa sera quando un luculliano cenone apparirà magicamente sulle nostre tavole dove generosi spaghetti ai frutti di mare e dei gustosi antipasti di ogni tipo saranno pronti per essere divorati dagli affamati commensali vestiti a festa per stare tutti insieme e vivere un momento magico che arriva soltanto una volta l’anno.

Ma per alcuni la vigilia di Natale rappresenta anche l’ultimissima occasione per andare in giro a setacciare ogni negozio sperando di trovare il regalo perfetto per un amico o un parente, insultando i mille impegni che non sono riusciti a far trovare un po’ di tempo per pensarci prima o schiaffeggiandoci da soli per maledire il nostro essere costantemente ritardatari anche in un momento importante come la scelta dei doni per i nostri cari.


Se per alcuni ci sono delle richieste ben determinate e quindi si andrà sul sicuro, ben più complicata sarà la scelta per chi invece non ha espresso desideri durante l’anno o nel periodo che di poco precede questa magica festività che è il Natale. La matassa si sbroglierà se si viene a conoscenza della console posseduta dal nostro destinatario: avremo così accesso a tutta una gamma di titoli disponibili e magari degli accessori particolari per riuscire a soddisfarlo.

Dai titoli appena usciti fino a quelli un po’ vecchiotti non ancora acquistati, dal nuovo controller al titolo usato e quindi scontatissimo ma perfetto come nuovo: da poche decine di euro a qualche soldino in più, ognuno può soddisfare con un videogame la passione di un amico o un familiare e scegliere così un regalo di certo gradito. Il grande sorriso che illuminerà il viso di chi scarterà il prezioso videogioco sarà impagabile e ci augurerà di certo buon Natale.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>